Fiumicino, 40 famiglie senza riscaldamenti: manifestano gli inquilini ATER



Questa mattina le 40 famiglie delle case Ater di via del Porto di Claudio rimaste senza riscaldamenti da settimane hanno manifestato per chiedere un intervento dell’ente e dei sindaci di Roma e Fiumicino.

“È assurdo che con queste temperature sotto zero anziani e bambini siano lasciati senza riscaldamenti – spiegano i consiglieri De Vecchis, Gonnelli e Poggio -. Lo scorso 2 gennaio abbiamo chiesto un intervento immediato dell’Ater e dei sindaci di Roma e Fiumicino. È passata una settimana, per di più è arrivata pure la neve ma nessuno si è mosso. È una situazione scandalosa. Si muovano”.

" data-allowfullscreen="false" data-autoplay="false" data-width="450" data-show-text="false" data-show-captions="true">

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%