Regione Campania

Villa Russo. Vicenda molto delicata posta all’attenzione della commissione Ambiente

Per capire quali procedure siano state attuate per affrontare il degrado ambientale di Villa Russo, l’ex casa di cura di Miano diventata una discarica abusiva di rifiuti, la commissione Ambiente, presieduta da Marco Gaudini, ha oggi incontrato l’assessore all’Ambiente, Raffaele Del Giudice, e l’architetta Monica Pisani del Servizio Igiene della città. Ben prima del clamore suscitato dai video diffusi sui social, ha detto l’assessore Del Giudice, l’amministrazione si è attivata per il risanamento dell’area, che è privata, ed è stata emessa un’ordinanza per la rimozione dei rifiuti, la chiusura dei varchi ed eventualmente la bonifica. Occorre aspettare la scadenza della diffida (120 giorni), e se i proprietari non agiranno – sono ben 55 i proprietari dell’area, posta sotto sequestro – il Comune interverrà “in danno”. [CONTINUA]