Ladispoli, Quintavalle “No all’adesione del Comune allo SPRAR”

luca quintavalle ladispoli

Il comune di Ladispoli non deve aderire e non aderirà allo SPRAR. Il movimento Noi con Salvini si opporrà con tutte le sue forze a quella che definiamo un’arrogante imposizione.

Al sindaco Alessandro Grando daremo tutto il sostegno politico e istituzionale sia in aula consiliare sia in parlamento.

In un momento di crisi profonda, dove i comuni non hanno adeguati finanziamenti per garantire i servizi primari ai cittadini, non si possono accettare miopi imposizioni di un governo illegittimo ma soprattutto distante dalle esigenze dei cittadini.

L’amministrazione di centrodestra ha il dovere di garantire i servizi ai propri cittadini, e non può di certo utilizzare ne fondi, né risorse per garantire servizi allo sprar.

Noi con Salvini dice no alle politiche scellerate sull’accoglienza del governo, No allo sprar.

 

Lo dichiara in una nota Luca Quintavalle consigliere di Noi con Salvini a Ladispoli

I video del giorno