Il 4 Mori Drift Show è pronto

Il 4 Mori Drift Show è pronto. La guida di traverso conquisterà il pubblico del Rally in Costa Smeralda Sardegna 2017.

L’evento sportivo vedrà protagonisti  quattro nomi di spicco del mondo del drift : i quattro mori in questione saranno:

 

Matteo Zuffi, Jimmy Cow,  Oscar Cappiello  e Giovanni Dalla Pozza.

 

Matteo Zuffi, romagnolo di nascita brilla nel  Campionato Italiano Drifting 2016,  conduce una fantastica Sierra Crosswort con  un motore turbo, nera  con  ragnatela impressa sulla carrozzeria. Si tratta di una macchina da collezione, uno fra i modelli più potenti della categoria, di gran moda qualche anno fa. Matteo Zuffi  è  attento e pignolo preparatore della macchina alla quale non permette nessuna sbavatura durante il drift.

 

 

Jimmy Cow , il suo vero nick name sarebbe Jimmy Cow Turbinator .

Figlio d’arte, fin da bambino ha respirato l’aria della competizione, suo padre Gaetano Vacca è stato leader nel mondo del Rally Cross.

 Jimmy è un meccanico di macchine Racing,  che dopo avere frequentato il mondo della Dragster Car ( le auto da competizione utilizzate per gare di accelerazione),si lascia prendere dal mondo del Drifting. Jimmy si distingue per la sua guida pulita ed efficiente come la sua macchina  la BMW compact con motore BMW diesel 3000,una  caratteristica che permette il massimo della resa e dell’affidabilità.

Oggi Jimmy, insieme a Enrico Pierantonio e Giovanni Dalla Pozza, è titolare della Top Drift School.   Per il 4 Mori Drift Show, Jimmy Cow ha deciso di far indossare al suo bolide una nuova livrea.

 

Oscar Cappiello =  grinta e stile. Oscar ha cura maniacale della meccanica e dei dettagli della sua auto , forse anche per questo ha  iniziato a produrre componenti Drift. Oscar arriverà in con la sua BMW E 36 motore M3, per l’occasione preparata da Matteo Zuffi. Oscar  ha fondato la Cosmo Drift Team , con questo nome ha già affrontato tanti  eventi benefici Costa Smeralda, è il pilota più giovane del gruppo.

Sicuramente talentuoso e capace di grande spettacolo.
Giovanni Dalla Pozza vincitore della categoria Street nel Campionato Italiano Drifting 2016, oggi è il pilota italiano in cima al Campionato Francese Drifting a 14 punti di distanza dal secondo. Elegante nella guida, preciso nelle traiettorie, determinato nella ricerca dei risultati. Giovanni Dalla Pozza ha scoperto il piacere delle corse su pista a metà anni 2000, gareggiando con ottimi risultato in diversi Campionati e in Coppa Italia .  La necessità di avere una gestione totale del mezzo anche in situazioni estreme , ha scatenato il desiderio di approfondire , scoprendo così il piacere del drifting. Determinante l’incontro con Siegfried Stohr   una vera eccellenza nel settore, pilota della nazionale italiana ai campionati europei e mondiali di kart negli anni 70. Recente il viaggio  in Giappone durante il quale Giovanni  ha frequentato il corso del campione Giapponese Yokoy Masahi. Dal corso, oltre che  l’apprendimento di nuove tecniche di guida Drift, ha assimilato la convinzione che si può sempre osare di più e che la velocità è un’opinion. Giovanni Dalla Pozza piemontese ama gareggiare nella  categoria Street che  permette una migliore gestione della macchina.

 

 

 

 

Pistuleen , questo è il suo urlo di battaglia, gareggia solitamente con la famosa  BMW 318 munita di telaio  E 36, motore 3200 della serie E46, motore solitamente montato  sulla M3 in casa BMW, sospensioni da corsa adattate al drifting, differenziale modificato ad alto potere  autobloccante, per  consentire alle ruote di muoversi in sincronia permettendo così l’effetto derapata. In Costa Smeralda Giovanni potrebbe arrivare con una seconda auto, una BMW M5 E39 400 cavalli,  motore con coppia da 50 Kg,  determinante anche situazioni più complicate, preparata da  pista e trasformata per il drifting.

 

 Il 4 Mori Drift Show,   si correrà sul circuito della speciale di Cannigione  su asfalto,  dalle 15,00 alle 24,00  del 29  settembre offrirà al pubblico la possibilità di sperimentare la guida al fianco di questi campioni. una sorta di Taxi Drift, per sentire l’adrenalina  fin dalla prima accelerata.

 

L’incasso  del 4 Mori Drift Show sarà totalmente devoluto all’Associazione Pollicino, presieduta da Katiuscia Canu.

 

Si tratta di una onlus, dedita ai bambini ospedalizzati, oppure inseriti in famiglie con difficoltà non solo di tipo economico.  Il 4 Mori Drift Show  offrirà spettacolo, regalerà adrenalina e aiuterà , speriamo , tanti bambini, attraverso l’associazione Pollicino.

 

Il Rally in Costa Smeralda Sardegna è un progetto di Marketing Territoriale , complesso e ricco di eventi collaterali. Oltre alla Gara inserita nel calendario del Campionato Italiano Rally Terra  Aci Sport e Campionato regionale Aci Sport per la quale sono attesi i migliori specialisti  della disciplina, nazionali e regionali,  è in programma  anche il  Rally storico Costa Smeralda Sardegna, il 4° Baja in Cta Smeralda , il  4 Mori Drift Show e l’appuntamento Drink or Drive .

I video del giorno

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 9657 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.