Tentata truffa a Gaeta, 39enne cerca di incassare un assegno contraffatto

tentata truffa

Tentata truffa – Il 19 settembre 2017, a Gaeta, i militari della dipendente tenenza Carabinieri, a conclusione di specifica attività d’indagine, deferivano in stato di libertà un 39 enne di Napoli, nullafacente, gravato da precedenti di polizia.

In particolare il predetto, lo scorso 27 luglio, aveva tentato di porre all’incasso presso l’ufficio postale di Formia – castellonorato, un assegno contraffatto dell’importo di € 6.800,00.
In seguito alle verifiche effettuate dai militari dell’Arma, si accertava che il titolare del conto corrente, riferito al titolo, non aveva mai né emesso né dato in pagamento l’assegno in parola, avendolo ancora inutilizzato nel proprio carnet originale.
La transazione finale non aveva avuto luogo grazie  all’intervento dei  Carabinieri che riuscivano a risalire all’autore della tentata truffa si era dileguato dall’ufficio postale,  prima dell’arrivo dei militari.

I video del giorno

Informazioni su Giovanni Soldato 3194 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.