Fisco, Fratoianni: “Sanatoria? Legge non uguale per tutti; carezze agli evasori…”

«Evidentemente la legge non è uguale per tutti: previste carezze agli evasori e pugno duro con i più deboli in difficoltà». Lo afferma il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni in merito alla sanatoria sul contante che il governo si appresterebbe ad inserire nella legge di bilancio.

«Nella manovra – prosegue il segretario di SI – pare vogliano inserire l’ennesimo condono per chi ha stipato denaro in contanti (sulla cui provenienza sarebbe lecito nutrire qualche dubbio…) in qualche paradiso fiscale». «Si tratterebbe solo ed esclusivamente – conclude Fratoianni – di uno schiaffo per tutti quei dipendenti, pensionati e lavoratori, che pur avendo gli stipendi più bassi di Europa, pagano fino all’ultimo centesimo».

I video del giorno

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 9634 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.