Milan, Fassone: “Contento del grande entusiasmo”

ENTUSIASMO
C’è grande voglia di ritornare in Champions League. Oggi c’è un grande entusiasmo e di questo sono molto contento. Anche qui in Macedonia sembra di essere a casa, ci sono tifosi del Milan ovunque e mi piace aver vinto questa prima scommessa che ci da grande soddisfazione”.

SULLE DICHIARAZIONI DEL SINDACO SALA
Stamattina quando ho letto su La Gazzetta dello Sport l’intervista del Sindaco Sala ci sono rimasto male perché sono parole che vengono da una persona autorevole come lui che penso che sia il sindaco di tutti i milanesi, non soltanto di una parte di essi. Mi sarei aspettato più equilibrio di giudizio. E’ sempre la solita minestra. Quando leggo che una squadra ha una proprietà forte e ricca mentre l’altra è una scommessa che compra a debito, che se non va in Champions l’anno prossimo sono guai seri, penso che alla fine debbano contare i fatti e lo abbiamo già detto più volte. Il nostro debito è due volte e mezzo inferiore a quello dei nostri cugini. Comprare a debito riferito alla proprietà, 180 milioni su 740 rappresenta il 20%. Gli investimenti che sono stati fatti fino ad ora, 740 milioni per comprare il Club, 100 milioni per ripianare le perdite della scorsa gestione, più di 200 milioni di mercato, 37 milioni di aumento di capitale già fatti, 25 milioni di aumento di capitale nei prossimi due mesi. La smetto di snocciolare numeri per non annoiare ma credo che i fatti contino più delle parole. Le parole le lascio a chi in questo momento è preoccupato dal Milan“.

I video del giorno

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 9355 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.