Europa League, Zanellato: “Sono molto felice”

Al termine del match, sempre a Milan TV e direttamente dalla Macedonia, ecco anche le parole di un emozionato Niccolò Zanellato dopo l’esordio: “Sono molto felice, per me è veramente il coronamento di un sogno. Mi sto allenando bene e il Mister mi ha premiato, penso di essermi meritato questo esordio“. Qualificazione e prestazione: “Sono contento perché l’Europa è la casa del Milan e questo debutto vale doppio per me. Il Mister non mi ha fatto capire niente fino alla fine, ho visto che negli ultimi allenamenti mi ha provato titolare e lo ringrazio perché mi ha dato una grande opportunità“. Su Locatelli e Cutrone, suoi compagni già dai tempi del settore giovanile: “È veramente bello, più giovani siamo e più mi sento a mio agio: oggi c’era il giusto mix tra esperti e noi ragazzi. Io gioco dai Pulcini con Patrick, è sempre stato testardo: questa motivazione lo ha premiato e lo farà ancora perché è un vero e proprio bomber. Gioca per il gol, la sua prestazione non è finita fino a che non segna. È bello perché ho condiviso con lui tutte le trafile del vivaio e trovarlo in una partita d’Europa è bello. L’intesa con Patrick e Loca è unica. Vedere che giochiamo insieme è un giusto premio per il lavoro del settore giovanile“.

I video del giorno

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 9355 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.