Samuele Sartini tra Pineta e Barhein e la sua “Ever Been” funziona

Sabato 26 agosto il dj producer marchigiano Samuele Sartini torna a far ballare il Pineta di Milano Marittima (RA), probabilmente il fashion club italiano di riferimento da sempre, dove si è già esibito per Ferragosto. La sera dopo, domenica 27, si sposta al PlayaDen Fossa di Concordia (MO). Il 31 agosto invece torna a Manama, in Barhein, a far scatenare l’esclusivo Ibrida Club, mentre l’1 settembre è a La Via delle Spezie, a Reggio Emilia. Dopo il suo singolo estivo “Give me the Funk” è uscita da pochissimo sull’americana Nervous Records la sua “Ever Been” ft. Smashing Beat. I risultati nelle chart internazionali sono giù positivi. In effetti è un altro brano house dal beat incalzante, che non dà scampo: bisogna ballare.

Samuele Sartini è un top dj house italiano molto attivo nei club di mezza Europa e non solo. Nell’estate 2017 spazia tra il Barhein ed il Jimmy’z di Montecarlo. Ha remixato tracce di superstar come Calvin Harris, Roger Sanchez, Paul Van Dyk ed Armin Van Buuren.  Ha diverse hit all’attivo tra cui la recente “When The Sun Goes Down” (Ego Music). Interpretata da Jay Sebag è stata suonata da emittenti come RTL 102,5 TV, Radio 105, Radio Deejay ed m2o. In console ho stile preciso, una tecnica esemplare e mette questa tecnica sempre e comunque a servizio della musica, della melodia e di chi ha voglia di ballare.

Il suo singolo per l’estate 2017 è “Gimme the Funk”. La canzone sta avendo davvero ottimi risultati. E’ piaciuta a stelle del mixer come Todd Terry, Bob Sinclar, Oliver Heldens, Sander Van Doorn o Robbie Rivera ed è stata proposta anch’essa da molte delle più importanti radio italiana.

Troppi, anche tra gli addetti ai lavori, non sanno che Avicii deve un po’ del suo successo proprio a Sartini. Per la versione cantata del suo primo successo “Seek Bromance”, Tim Berg – Avicii prese la voce di “Love U Seek”, un brano di Samuele Sartini. Samuele è nato a Chiaravalle (AN) e risiede oggi a Monte San Vito (An).

In Italia è dj guest un po’ dappertutto. Fa ballare con continuità alcuni dei top club del circuito fashion, anzi probabilmente in molti dei più rappresentativi: al Pineta a Milano Marittima (RA), all’Ostras Beach di Marina di Pietrasanta (LU), al Circus beatclub a Brescia, al Mia Clubbing a Porto Recanati (MC). Il suo è un sound pulito, elegante, senz’altro house e senz’altro melodico.

Riassumendo e/o dicendolo in un altro modo, Sartini al mixer ‘fa i numeri’ ma li fa per far ballare, non ama fare il fenomeno. Ecco come racconta la sua vita e i suoi inizi:  “Sono sposato e vivo nelle Marche, dove sono nato. Adoro la mia terra, anche se spesso nel fine settimana devo fare centinaia e centinaia di chilometri per raggiungere i locali in cui lavoro.  Ho due figli, Maria Camilla e Filippo Maria. Sono loro i miei veri unici successi… Ho iniziato mixando vinili e ricordo perfettamente le intere giornate che passavo in mansarda per imparare questa arte. Le prime feste, fino alla grande opportunità nel 2004 quando divenni Dj resident del Miu Miu di Marotta. In quel locale ho avuto la fortuna di affiancare tanti nomi importanti della scena house. Ho davvero cercato di carpire il meglio da ognuno di loro”.

I video del giorno

Stefano Manduzio
Informazioni su Stefano Manduzio 380 Articoli
Surfista, videomaker, speaker e ideatore di Radio Fregene. Tra strumenti musicali, una mano di cera sulla tavola, un rendering sul Mac per preparare un video la sua giornata sembrerebbe piena e caotica, ma che in realtà è gestita dai ritmi della terra.