Piano AMA, arrivano ad Ostia 2400 cassonetti nuovi

Esprimiamo viva soddisfazione per il nuovo piano di sostituzione dei cassonetti da parte di Ama e per il fatto che quest’ultima abbia scelto di posizionare i primi 2.400 contenitori nel Municipio X. A partire da oggi, i cittadini di questo territorio potranno conferire i propri rifiuti in cassonetti più sicuri e funzionali in termini di apertura e di fruibilità. Inoltre, al fine di evitare disservizi ai cittadini derivanti da eventuali malfunzionamenti o danneggiamenti di vario genere, abbiamo stretto un accordo con cui la ditta appaltante si impegna a garantire, per i prossimi 5 anni, la manutenzione e l’eventuale sostituzione dei cassonetti non più utilizzabili nell’arco di 24 ore.

Il rinnovamento del parco contenitori è il preludio al contestuale incremento della raccolta porta a porta, che riteniamo essere il vero strumento in grado di garantire una gestione del conferimento rifiuti più efficiente e virtuosa. Riteniamo infatti inaccettabile che, in zone come l’Axa Madonetta e non solo, le precedenti amministrazioni non abbiano attuato questa modalità di raccolta rifiuti, nonostante il territorio ben si presti in tal senso. Oltre al Municipio X, l’intero territorio capitolino beneficerà del posizionamento di ben 28.050 nuovi contenitori per l’indifferenziata, per la raccolta del multimateriale e per la carta.

Lo dichiarano, in una nota congiunta, il consigliere M5S Nello Angelucci e la delegata della Sindaca per il X Municipio Giuliana Di Pillo (M5S).

 

I video del giorno

Informazioni su Emanuele Bompadre 10474 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.