Attentato Barcellona, furgone sulla folla alla Rambla

Attentato a Barcellona – Un furgone ha travolto diverse persone sulla Rambla, la strada famosa in tutto il mondo per presenza di persone e turisti in tutte le ore del giorno.
Da quanto si apprende il furgone sarebbe piombato sulla folla e, da testimonianze, sarebbe passato con il rosso in diversi punti e questo fa pensare a l’ennesimo attentato.
Ci sarebbero al momento diversi feriti e due sarebbero le vittime.

Il furgone ha fermato la sua corsa addosso ad un edicola. Dal furgone sarebbe sceso un uomo che si è dileguato a piedi tra la folla.

Immediatamente sono intervenuti sia i soccorsi che le forze speciali spagnole che stanno cercando l’autista del furgone.

La polizia ha confermato pochi minuti fa che si tratta di attentato terroristico.

“Io ero in un negozio, le altre 4 persone che erano con me si sono trovate dietro il furgone che andava addosso alla gente nella zona pedonale. La folla correva”. Lo racconta all’ANSA Chiara, una ragazza italiana testimone di quanto sta accadendo a Barcellona, e che ha trovato rifugio in un negozio della Rambla. “Adesso non ci fanno uscire, sentiamo che fuori c’è la polizia, ma da qui non vediamo niente. Ci stanno portando al piano inferiore del negozio”.

 

I video del giorno

Informazioni su Emanuele Bompadre 10474 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.