Roccella Jazz Festival 2017 doppio live il17 agosto con Umbaca-Delfino e Ophir

Prosegue il viaggio nei giovani talenti del jazz italiano alla XXXVII Edizione della rassegna: appuntamento  giovedì 17 agosto con due concerti gratuiti. Venerdì 18 arrivano Gennai-Cosentino e The Dave Howard Initiative  Umbaca-Delfino e Ophir al Roccella Jazz Festival 2017!
Prosegue la sezione Jamming Around & New Talents della XXXVII Edizione del Roccella Jazz Festival, con due appuntamenti per giovedì 17 agosto.

Due produzioni originali del festival, ancora una volta dedicate a giovani talenti della nostra musica. In primis il duo composto da Thomas Umbaca (pianoforte) e Pino Delfino (contrabbasso), nel quale l’età è determinante: Umbaca infatti ha diciannove anni e già una notevole esperienza pianistica (ha infatti partecipato al Piano City nel 2012), Delfino è invece un contrabbassista reggino attivo dai primi anni ’80 in particolare tra jazz e musica brasiliana. Alle 23.00 tocca agli Ophir, ovvero Marco Centasso (Contrabbasso/Basso Elettrico), Jacopo Giacomoni (Sax Contralto) e Raul Catalano (Batteria). Il trio è nato nel corso dei laboratori d’improvvisazione musicale organizzati dal prof. Daniele Goldoni presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e con l’ensemble Elettrofoscari si è esibito in prestigiosi festival nazionali ed esteri. Formazione di ispirazione free-jazz, gli Ophir usano brani originali per spaziare tra ritmi e sonorità rock/funk e momenti di libera improvvisazione, come immortalato nel recente disco d’esordio Ophir.

Prossimo appuntamento: Gennai-Cosentino Duo e The Dave Howard Initiative venerdì 18 agosto.

I video del giorno

Stefano Manduzio
Informazioni su Stefano Manduzio 380 Articoli
Surfista, videomaker, speaker e ideatore di Radio Fregene. Tra strumenti musicali, una mano di cera sulla tavola, un rendering sul Mac per preparare un video la sua giornata sembrerebbe piena e caotica, ma che in realtà è gestita dai ritmi della terra.