MotoGp: Il Ducati Team è pronto per la sfida austriaca di Zeltweg

A meno di una settimana dal GP della Repubblica Ceca, il Campionato Mondiale MotoGP 2017 prosegue senza sosta con il secondo dei tre appuntamenti di agosto, questa volta nel cuore dell’Austria, sull’autodromo Red Bull Ring nei pressi di Zeltweg in Stiria. L’undicesimo appuntamento della stagione si svolgerà sullo spettacolare impianto austriaco, teatro lo scorso anno della trionfale doppietta del Ducati Team con Andrea Iannone e Andrea Dovizioso al primo e al secondo posto.
Due giorni fa Jorge Lorenzo e Andrea Dovizioso avevano preso parte al test ufficiale MotoGP a Brno, valutando alcune nuove soluzioni tecniche, compresa l’innovativa carenatura aerodinamica utilizzata sul tracciato moravo solo dal pilota spagnolo, che probabilmente verrà montata in Austria sulle moto di entrambi i piloti.
Il programma del Gran Premio d’Austria inizierà venerdì mattina con la prima sessione di prove libere alle 9:55, mentre la gara, sulla distanza di 28 giri, è prevista per domenica alle ore 14:00.
Andrea Dovizioso (Ducati Team #04) – 3° (133 punti)
“Considerando il nostro risultato dello scorso anno, in Austria siamo sicuramente tra i favoriti ma quest’anno la situazione è diversa perché senza le alette non sarà facile trovare la stessa velocità. Nonostante il risultato di Brno sia stato inferiore alle nostre aspettative, in generale sono contento delle prestazioni che abbiamo avuto nel corso del weekend in Repubblica Ceca, anche se alla fine purtroppo abbiamo perso molti punti nella classifica del campionato. Lunedì nei test ufficiali abbiamo provato la nuova carena e il mio feeling è stato buono, per cui sono fiducioso per questa gara e credo che potremo essere competitivi sin dall’inizio del weekend.”
Jorge Lorenzo (Ducati Team #99) – 10° (66 punti)
“Non ho avuto molto tempo per pensare a quello che è successo in gara pochi giorni fa a Brno. Come ho già detto la lezione più importante per noi è restare uniti come squadra e continuare a lavorare con lo stesso entusiasmo. Il test di lunedì è stato molto positivo perché abbiamo trovato nuove soluzioni di setting che ci aiuteranno ad andare più forte. Sulla carta la nostra moto si adatta perfettamente al circuito di Spielberg. Sarà la prima volta che giro con la Desmosedici in Austria e sarà molto importante ritrovare le sensazioni che ho avuto a Brno e dimostrare di essere competitivi fin dalla prima sessione di prove. Mi trovo molto bene con la nuova carena e adesso avremo la possibilità di testare il suo rendimento anche su un nuovo circuito.”
Il Red Bull Ring
Il circuito Red Bull Ring, in precedenza noto come Österreichring, è uno storico autodromo situato in Austria, nelle vicinanze di Spielberg in Stiria. L’impianto, costruito nel 1969, è rimasto per lungo tempo inattivo dopo aver subito negli anni novanta un importante rinnovamento che ha modificato il suo layout, ed ha ripreso l’attività nel 2011. La lunghezza totale del tracciato è di 4318 metri e la configurazione prevede dieci curve con un dislivello di 65 metri.
Giro più veloce: Iannone (Ducati), 1’23”142 (186.9 km/h) – 2016
Record del Circuito: Iannone (Ducati), 1’24”561 (183.8 km/h) – 2016
Miglior Pole: Iannone (Ducati), 1’23”142 (186.9 km/h) – 2016
Velocità massima: Dovizioso (Ducati), 313.0 km/h – 2016
Lunghezza pista: 4.3 km
Lunghezza gara: 28 giri (120.9 km)
Curve: 10 (3 a sinistra, 7 a destra)
Inizio gara: 14:00 ora italiana
Così nel 2016
Podio: 1° Iannone (Ducati), 2° Dovizioso (Ducati), 3° Lorenzo (Yamaha)
Pole: Iannone (Ducati), 1’23”142 (186,966 km/h)
Giro più veloce: Iannone (Ducati), 1’24”561 (183,829 km/h)
Jorge Lorenzo
Moto: Ducati Desmosedici GP
Numero di gara: 99
Età: 30 (nato il 4 maggio 1987 a Palma di Maiorca, Spagna)
Residenza: Lugano (Svizzera)
Gare: 260 (166 x MotoGP, 48 x 250cc, 46 x 125cc)
Primo GP: 2002 Gran Premio di Spagna (125cc)
Vittorie: 65 (44 x MotoGP, 17 x 250cc, 4 x 125cc)
Prima vittoria: 2003 GP del Brasile (125cc)
Pole: 65 (39 x MotoGP, 23 x 250cc, 3 x 125cc)
Prima Pole: 2003 GP di Malesia (125cc)
Titoli Mondiali: 5 (3 x MotoGP, 2 x 250cc)
Andrea Dovizioso
Moto: Ducati Desmosedici GP
Numero di gara: 04
Età: 31 (nato il 23 marzo 1986 a Forlimpopoli, Italia)
Residenza: Forlì (Italia)
Gare: 268 (170 x MotoGP, 49 x 250cc, 49 x 125cc)
Primo GP: 2001 Gran Premio d’Italia (125cc)
Vittorie: 13 (4 x MotoGP, 4 x 250cc, 5 x 125cc)
Prima vittoria: 2004 Gran Premio di Sudafrica (125cc)
Pole: 18 (5 x MotoGP, 4 x 250cc, 9 x 125cc)
Prima Pole: 2003 Gran Premio di Francia (125cc)
Titoli Mondiali: 1 (1 x 125cc)

I video del giorno

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 9325 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.