Sabaudia, pubblicato il Piano del Parco Nazionale del Circeo

Il Comune di Sabaudia rende noto che il 1 agosto 2017 sul Burl (Bollettino ufficiale della Regione Lazio) è stato pubblicato il Piano del Parco Nazionale del Circeo, unitamente al Rapporto Ambientale e alla sintesi non tecnica.

Si tratta di uno strumento previsto dalla legge 394 del 1991 allo scopo di tutelare i valori naturali e ambientali, nonché storici, culturali e antropologici del territorio dei parchi nazionali. Strumento che, in quanto tale e per le finalità perseguite, comporta linee di indirizzo, criteri e vincoli per il territorio interessato.

In virtù di ciò, la suddetta legge prevede il coinvolgimento dei Comuni coinvolti dal Piano del Parco, attraverso la presentazione di osservazioni al Piano stesso entro 80 giorni dalla pubblicazione sul Bollettino Ufficiale Regionale (1 agosto 2017). Entro 60 giorni, invece, è possibile presentare osservazioni al Rapporto Ambientale e alla sintesi non tecnica.

L’Amministrazione comunale di Sabaudia, stante l’impatto sulla città, sul territorio e sulle attività economiche, si è subito fatta garante di azioni volte all’elaborazione di osservazioni che possano tutelare la cittadinanza e il territorio. In particolare, il tema è stato trattato nella giornata odierna (8 agosto) nella conferenza dei Capigruppo delle 9.15 e nella riunione di Giunta delle 12. Inoltre, alle ore 15, è stato istituito il tavolo tecnico comunale – composto dagli assessori, dai consiglieri e dagli Uffici nonché da tecnici, da questi designati, che si sono resi disponibili a titolo gratuito – che ha rinviato al 18 agosto 2017 ore 9 l’apertura dei lavori. Sempre nella giornata di oggi, alle ore 18, il Sindaco Gervasi ha invitato i primi cittadini dei Comuni interessati dal Piano del Parco – Damiano Coletta di Latina, Giuseppe Schiboni di San Felice Circeo e Francesco Ferraiuolo di Ponza – l’Ente Parco e la Provincia di Latina per un confronto sul tema. Nei giorni a seguire sono previsti incontri con le categorie e i professionisti.

Per un corretto e completo confronto con la popolazione, infine, il Comune ha indetto per il giorno 30 agosto, presso il Palazzo Mazzoni, un’assemblea pubblica illustrativa all’interno della quale tecnici, amministratori ed esperti del settore spiegheranno i diversi aspetti del Piano del Parco e la sua ricaduta sulla città di Sabaudia e suoi territori. In aggiunta è stato istituito l’indirizzo mail propostepianoparco@comune.sabaudia.latina.it al quale i cittadini potranno presentare le loro proposte al Piano del Parco.

Si invita la cittadinanza alla partecipazione attiva. Per poter scaricare l’intero documento “Piano del Parco”, che riguarda tutto il territorio di competenza del Parco, è stato inserito apposito link sulla home page del sito istituzionale del Comune di Sabaudia.

Il sindaco Gervasi, rilevata l’importanza e l’impatto del Piano del Parco sul territorio e letti tutti gli atti, si dice pronta a dare battaglia a tutela della comunità che rappresenta sulle questioni che possono creare pregiudizio alla città. Ma per fare questo è necessario che tutti i cittadini facciano la loro parte aiutando l’Amministrazione in questo passaggio cruciale per Sabaudia.

I video del giorno

Informazioni su Giovanni Soldato 3184 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.