Fiumicino, prosegue la lotta alle discariche abusive, comune parte civile in caso di abbandono

Fiumicino discariche abusive – In un territorio vasto come quello del comune di Fiumicino, un controllo capillare diventa molto complicato.
Dopo il passaggio totale al differenziato, in diverse zone del territorio sono apparse discariche abusive e spesso anche non lontane dal centro abitato.
Un fenomeno che non si riesce a contrastare a dovere, ma che deriva dal fatto che ci si trova a combattere con cittadini ignoranti, incivili e che meriterebbero non sanzioni ma pene esemplari come esempio e monito.

Interessante la proposta del presidente della commissione Ambiente Massimiliano Chiodi di presentare un ODG per costituire il comune parte civile nei confronti di chi sporca, una soluzione drastica ma necessaria. Ricordiamo infatti che da controlli incrociati chi getta rifiuti in strada spesso ha i mastelli ed è in regola con la nettezza urbana.

Si stanno moltiplicando gli interventi di Polizia locale e Carabinieri nella lotta alle discariche abusive, una piaga che sembra accomunare Fiumicino a numerosissimi altri Comuni italiani. La sinergia tra controlli incrociati e repressione sembra essere l’unica arma per arginare e contenere un fenomeno che vede attività commerciali e utenze domestiche dividersi il campo. Nei giorni scorsi il ritrovamento di rifiuti riconducibili a una nota attività turistico-ricreativa è stato subito accompagnato da altrettanti rifiuti ascritti ad un condominio: per entrambi naturalmente sono scattati controlli, sanzioni e denunce alla Procura. Stiamo combattendo una battaglia che può e deve andare in un’unica direzione e che vede la collaborazione di tanti onesti cittadini che sono in prima linea accanto all’Amministrazione e alle Forze di Polizia. Su questo argomento nulla può essere lasciato indietro e le sanzioni e le eventuali forme di contrasto devono garantire tutte quelle persone che rispettano le leggi e le disposizioni comunali. Su questo tema presenterò un ordine del giorno in Consiglio per costituire il Comune parte civile nei confronti di chi commette forme di reato di abbandono dei rifiuti e contro il patrimonio.

I video del giorno

Informazioni su Emanuele Bompadre 10451 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.