Prima Porta, il degrado all’interno del cimitero, la Gallery

Ancora una volta il cimitero Prima Porta è lasciato all’abbandono e al degrado tra erbacce sulle lapidi e sui viali, fontanelle rotte e che buttano acqua di continuo, lapidi spaccate e odori nauseabondi.




I cittadini esasperati da tempo chiedono aiuto non solo alle istituzioni ma anche agli addetti ai lavori. Proprio per questo Assotutela è intervenuta per intercedere e capire come mai il cimitero di Prima Porta è ridotto in questo modo.

Il presidente Michel Maritato ha già fatto sapere che se non si risolva la questione inoltrerà un esposto alla procura di Roma.