Rocca Priora calcio, Comiano: “Inizia la fase 2 del nostro progetto, cresceremo di oltre il 70%”

Il Rocca Priora è pronto a ripartire con forza. Il club del presidente Marco Rocchi si è affidato anche per la prossima stagione al direttore tecnico Francesco Comiano che, assieme al direttore sportivo Enrico Santarelli e al responsabile della Scuola calcio Stefano Genovese, si occuperà da vicino di tutto ciò che riguarderà l’agonistica (dagli Allievi in giù) e l’attività di base. «L’anno scorso abbiamo gettato le basi – spiega Comiano -, da questa stagione inizia la fase 2 del nostro progetto che parte con grandissima determinazione.

Nella passata annata abbiamo avuto numeri oltre le previsioni, ma ora siamo convinti di riuscire a crescere di oltre il 70% a livello di tesserati: una sfida importante che siamo pronti a raccogliere. Inoltre ci sarà l’importante ingresso di Paolo Coppitelli all’interno del direttivo del Rocca Priora e questo renderà ancora più forte il nostro progetto». Lo staff, riconfermato in massa a livello dirigenziale, vedrà tanti “volti noti” anche dal punto di vista tecnico. «Per ciò che concerne l’agonistica riusciremo ad avere una formazione in più rispetto alla passata stagione – dice Comiano – Gli Allievi provinciali fascia B saranno guidati proprio da Enrico Santarelli, che tornerà dunque a fare l’allenatore. Mister Stefano Genovese è confermatissimo alla guida del gruppo 2003, che giocherà tra i Giovanissimi provinciali, così come Massimiliano Rossi accompagnerà i “suoi” 2004 al primo anno vero di agonistica tra i Giovanissimi fascia B. A proposito di questa categoria, vorrei sottolineare che anche grazie al lavoro fatto nella Scuola calcio siamo arrivati a un passo dal ripescaggio tra i regionali: raggiungere questo obiettivo dopo appena un anno di lavoro sarebbe stato bellissimo, ma ci riproveremo.

Riteniamo tutti i gruppi dell’agonistica, comunque, estremamente competitivi per i loro campionati». Le gustose notizie sfornate da Comiano non sono ancora finite. «A settembre faremo richiesta del titolo di Scuola calcio d’Elite anche grazie al lavoro che avvieremo col dottor Aldo Grauso: abbiamo tutti i requisiti richiesti dalla Federazione e siamo fiduciosi per un positivo riscontro. A proposito di settore di base, ripartiremo dalle conferme di tecnici importanti tra cui Amedeo Sanvitale, Natalino Como e Francesco Mannarini, mentre più avanti comunicheremo anche le new entry e l’intero staff. Infine, è confermatissima e aumenterà il suo impegno qui a Rocca Priora anche la Scuola portieri Imparando Foowel con cui abbiamo avviato un’intensa collaborazione».

 

I video del giorno