Raggi: “Roma ospita i grandi eventi sportivi internazionali”

La nuova veste degli Internazionali di Tennis al Foro Italico, la Maratona Interreligiosa per la Pace il 17 settembre, la Formula E con i bolidi elettrici per le vie dell’Eur ed ora anche #EnergyforSwim.




Roma ospita i grandi eventi sportivi internazionali e rinnova la propria immagine e quella dell’Italia all’estero. Per questo oggi ho incontrato in Campidoglio Filippo Magnini, Simona Quadarella, gli atleti delle squadre nazionali di nuoto di Italia, Stati Uniti, Australia e le stelle dell’Energy Standard Team che prenderanno parte domani e dopodomani a questa manifestazione organizzata dalla Federazione Italiana Nuoto e da Konstantin Grigorishin.

Roma e l’Italia tornano ad essere un polo di attrazione a livello mondiale. Siamo convinti che lo sport possa essere uno strumento importante di aggregazione e partecipazione. Siamo orgogliosi di ospitare un grande evento che abbina sport e solidarietà e che porta un inestimabile valore aggiunto alla nostra città e a tutto il Paese.

Tanti campioni – tra i quali Federica Pellegrini, al suo ritorno a Roma dopo l’oro iridato vinto nei 200 stile; Gregorio Paltrinieri e Gabriele Detti, la svedese Sarah Sjostroem, l’americano Ryan Lochte; l’australiano Kyle Chalmers – scenderanno in vasca per dare vita ad una bella ed entusiasmante due giorni di spettacolo e divertimento nello Stadio del Nuoto del Foro Italico.

Si tratta di un appuntamento che ha una valenza ancora più prestigiosa per la sua finalità: l’incasso sarà devoluto in beneficenza a quattro associazioni impegnate in progetti per bambini. Roma, ancora una volta, attraverso lo sport apre il suo cuore per nobili cause, dando un sostegno per aiutare i più deboli e i più bisognosi.

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 8920 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.