Al Circolo Velico Fiumicino l’organizzazione della33° Coppa Italia di vela d’altura

Anche quest’anno l’Unione Italiana Vela d’Altura, ha affidato al Circolo Velico Fiumicino l’organizzazione della Coppa Italia. La 33a edizione si terrà dal 15 al 17 settembre e sarà organizzata dal CVF e dal Nautilus Yacht Club, con la collaborazione del Porto Turistico di Roma.

La Coppa Italia riveste un ruolo importante nel panorama della vela d’altura, inoltre è l’ultima prova valida per la classifica del Trofeo Armatore dell’Anno. La classifica provvisoria, pubblicata sul sito dell’UVAI, è molto corta e alcuni armatori potrebbero giocarsi l’ambito titolo proprio alla Coppa Italia.

Nella previsione di avere tra gli iscritti alcune importanti imbarcazioni e poter garantire un numero di ormeggi adeguati il CVF ha stretto un accordo di collaborazione con il Porto turistico di Roma. Le imbarcazioni provenienti da approdi diversi dal Porto di Roma, Fiumara e Fiumicino, (con pescaggio superiore a 2mt) godranno di ormeggio gratuito, da domenica 10 a lunedì 18 settembre 2017, presso il Porto Turistico di Roma. Il Porto della Capitale ha messo a disposizione anche degli spazi a terra, in modo da agevolare gli armatori presente nella struttura portuale, oltre alla segreteria del CVF e del Nautilus Yacht Club, dalle 10:00 di venerdì 15 sarà operativa una segreteria al Porto Turistico di Roma.

L’ammissione alla manifestazione è consentita a tutti gli yacht d’altura in possesso di un valido certificato di stazza ORC (International o ORC Club) e/o IRC (standard o semplificato) con LOA > 8.50 mt. Saranno stilate classifiche in tempo compensato in base alle formule ORC e IRC.

Al 1° classificato (somma dei punteggi ottenuti nelle due classifiche overall ORC e IRC) verrà assegnata la Coppa Italia (trofeo Challenge), altri premi verranno assegnati in base ai raggruppamenti ORC e IRC.

“Sono molto soddisfatto che anche quest’anno l’UVAI ci abbia confermato l’organizzazione della Coppa Italia – ha dichiarato Franco Quadrana, Presidente del CVF -. come Circolo in questi ultimi anni abbiamo cercato di coinvolgere altre realtà del territorio, in primis Il Nautilus Yacht Club che ci ha dato sempre un grande supporto nell’organizzazione delle manifestazioni e che anche per questa edizione sarà co-organizzatore della Coppa Italia. Quest’anno abbiamo voluto estendere le collaborazioni anche ad altre realtà del litorale e nel Porto Turistico di Roma abbiamo trovato il partner ideale per garantire un’accoglienza adeguata agli armatori provenienti da fuori”.

PROGRAMMA:

§  Venerdì    15 settembre      perfezionamento iscrizioni entro le ore 17,00

§  Venerdì    15 Settembre     ore 18,00      Skipper meeting Porto Turistico di Roma

§  Sabato     16 Settembre     ore 10,00      Regata/e sulle boe

§  Domenica 17 Settembre     ore 10,00      Regata/e sulle boe

§  Domenica 17 Settembre                        Premiazione (al termine regate)

I video del giorno