Mondo Youtubers” lo spazio condotto da Janet De Nardis al festival del cinema di Maratea

Da martedì 25 Luglio, si sono aperte le danze della kermesse delle “Giornate Internazionali del Cinema Lucano – Premio Maratea/Basilicata”.
Cinque giorni di dibattiti, proiezioni, incontri con i big del mondo del cinema, finalizzati alla riflessione sull’attuale panorama cinematografico italiano ed estero.
Ieri  Sul palco si sono alternati tanti importanti artisti tra cui Sergio Castellitto con la moglie Margaret Mazzantini e l’attore Emilio Solfrizzi,




La serata è però iniziata con una grande novità per il popolo di Maratea: uno spazio 2.0 dedicato alle webstar e condotto da Janet De Nardis, direttore del Roma Web Fest (quinta edizione dal 24 al 26 novembre). Cane secco (287000 iscritti al canale) e Matteo Contessi sono stati i primi ospiti a parlare alla platea lucana, di pregi e virtù della rete.Un mondo di internettologi (come direbbe Gabbani) che non parla solo di bluwhale e notizie fake, ma che crea contenuti costruttivi e “inventa” lavori creativi con i quali mantenersi, ma a volte anche diventare famosi.

 Oggi, nello spazio “Matatuber” fortemente voluto dal patron del festival Nicola Timpone, sarà presente Daniele Doesn’t Matter per presentare il suo libro insieme al duo di Zootropio – Giacomo e Gianpaolo.

Nello spazio dedicato al cinema, dalle 22:00 la platea è stata rapita dagli interventi di Sergio Castellitto e della moglie Margaret Mazzantini oltre che dall’attore Emilio Solfrizzi, mentre il mattatore della prima serata è stato Leonardo Pieraccioni seguito dall’esilarante Francesca Reggiani e Peppe Servillo.

 Nei prossimi giorni sono pronti ad approdare nella città lucana, l’istrionico Christian De Sica, Valerio Mastandrea, Valeria Golino, Carolina Crescentini e Ambra Angiolini, Gaia Amaral, Daniela Marra e molti altri.

Foto di Damiano Guberti