Libia: il Governo italiano mente, sapendo di mentire

Gentiloni e Minniti forse non si rendono conto della bomba ad orologeria che é la Libia. O forse, più probabilmente, se ne rendono conto ma sono accecati dal battere sul tempo la Francia.
È pura follia approvare la presenza di un contingente militare nelle acque territoriali di in un paese che ha tre governi, di cui solo uno sembrava aver fatto richiesta dell’intervento italiano per poi rapidamente smentirsi.

Il Governo italiano mente, sapendo di mentire. Non esistono centri di accoglienza in Libia, solo centro di detenzione dove si pratica la tortura in modo sistematico. E anche se dicono di offrire solo sostegno tecnico, arriverà il giorno che un migrante sarà intercettato e portato dalle nostre navi a Tripoli. In quel caso sarà respingimento. E la responsabilità ricadrà sull’Italia.

Sara Prestianni
Responsabile politiche migratorie

I video del giorno

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 9357 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.