Cup Regione Lazio ancora incerto il futuro dei lavoratori

Maritato: “Silenzio Zingaretti su futuro lavoratori”

Continuiamo a seguire con grande preoccupazione la vicenda Cup della Regione Lazio e siamo allarmati per il destino oscuro di centinaia di lavoratori. Una vicenda delicata e complicata, che parte da lontano e che ha prima visto l’amministrazione Zingaretti revocare il bando Cup per fare poi spazio a una altra gara molto contestata. Già all’epoca, era il luglio di due anni fa, avanzammo forti perplessità sulla nuova gara, che rischia oggi di non tutelare i livelli occupazionali dei circa duemila lavoratori impiegati nel servizio: lavoratori ai quali rivolgiamo la nostra solidarietà e che difenderemo sino all’ultimo. Dal governatore del Lazio, dunque, servono risposte serie e convincenti. Per questa ragione, considerati i reiterati silenzi istituzionali, abbiamo sensibilizzato il consigliere regionale FI, Adriano Palozzi, al fine di presentare una interrogazione urgente sulla questione Cup e sul futuro dei lavoratori”. Così, in una nota, Michel Maritato, responsabile del Dipartimento “Lavoro, Sociale, Tutela Consumatori” del Coordinamento FI Provincia di Roma.

I video del giorno