Dentro il silenzio. Emozioni e messaggi sociali al Giffoni Film Festival

Un racconto per immagini di una storia vera fatta di emozioni, eccellenze italiane e messaggi sociali importanti. E’ Dentro il silenzio, un mediometraggio che pone l’attenzione sul tema della sordità infantile, portando gli spettatori nell’atmosfera del dramma di una realtà difficile da accettare, fino ad arrivare a capire che una soluzione é possibile conoscendo quelle strutture specializzate che offrono  assistenza sanitaria tecnica ed emotiva. Condividere a livello nazionale questa cultura del diritto di ricevere cure mediche adeguate é stato  possibile grazie a Cochlear, azienda australiana fondata nel 1981 e leader mondiale nelle soluzioni impiantabili e innovative per l’udito  nella cura della sordità profonda. Udito è l’unico organo sensoriale  in grado di esserericostruito. Dietro la macchina da presa il noto regista Pino Sondelli, con gli attori Stefano Moffa, Stefania de Francesco, Gianni Parisi, Pino L’Abbate, ha messo in scena la storia vera della famiglia di Luisa e Alberto Pascucci con i loro tre figli. Ilaria di 9 anni e Giulio e Carlotta. Questi ultimi, gemelli nati con un udito normale, gradualmente lo perdono dando inizio ad un periodo di disorientamento tra visite in ospedale, confronti, paure, senso di colpa, impotenza e incomprensioni…fino all’incontro con una equipe di specialisti che contribuiscono  a ridurre la confusione indicando la soluzione al problema:l’intervento di impianto cocleare. Una scelta che, come nella realtà, accompagna verso la normalità la vita  dei piccoli pazienti protagonisti e i familiari. La pllicola presentata al Giffoni Film Festival 2017 nella terza giornata,  nasce da un’idea di Antonio della Volpe– Responsabile del Centro di Riferimento Regionale per gli impianti cocleari in età pediatrica  della UOSD di chirurgia protesica della sordità infantile del Santobono Pausilipon di Napoli – e di Lucio Allegretti – Direttore di Aquila Film, società di produzione che da 30’anni è  impegnata nella comunicazione  in ambito medico sanitario- uniti in una crociata di responsabilità scientifica, etica e divulgativa.

I video del giorno