Sbk, Gara2: vittoria di Rea

Gara2 del GEICO US Round è stata disputato al Mazda Raceway Laguna Seca nel pomeriggio americano e il campione del mondo Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) ha vinto davanti a Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) e Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati).

Partito dall’ottava casella, Rea ha conquistato una vittoria dominante sul resto del gruppo, battendo il compagno di squadra Sykes, secondo per 2.887s. Il nord-irlandese va così in vacanza con 59 punti di vantaggio nella classifica generale, e questa è stata la sua seconda vittoria in terra americana. Rea ha dedicato la vittoria a Nicky Hayden.

Davies ha fatto del suo meglio per terminare secondo, ma non è riuscito a raggiungere l’inglese e ha così tagliato il traguardo in terza posizione, dopo la grande vittoria in Gara1.

Marco Melandri (Aruba.it Racing – Ducati) e Xavi Fores (BARNI Racing Team) hanno completato la top 5 sulla pista californiana.

Eugene Laverty (Milwaukee Aprilia) ha riscattato la caduta di ieri con un buon sesto posto, davanti all’altro pilota alla guida di un’Aprilia Leandro Mercado (IODARacing).

Lorenzo Savadori (Milwaukee Aprilia) ha seguito Laverty e Mercado, mentre a completare la top 10 ci sono i due portacolori del Pata Yamaha Official WorldSBK Team, Alex Lowes e Michael van der Mark.

Raffaele de Rosa (Althea BMW Racing Team), Jordi Torres (Althea BMW Racing Team) e Ayrton Badovini (Grillini Racing Team) sono scivolati, mentre Leon Camier (MV Agusta Reparto Corse) si è ritirato.

Ora inizia la pausa estiva per il MOTUL FIM Superbike World Championship 2017 e i piloti torneranno in pista per il Prosecco DOC German Round in programma dal 18 al 20 agosto.

Fonte: worldsbk.com

I video del giorno

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 9342 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.