Aprilia, deteneva illegalmente arma appartenuta a persona defunta

In data 4 lugio, i Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile hanno deferito in stato di libertà per il reato di “detenzione abusiva di armi” un 50enne del luogo poiché trovato in possesso, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, di un fucile illegalmente detenuto marca beretta cal. 20, unitamente a 7 cartucce medesimo calibro, risultato di proprietà di una persona deceduta.




L’arma e le munizioni venivano poste sotto sequestro.

Informazioni su Giovanni Soldato 3163 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.