Tc New Country Club Frascati, i giovani del tennis e del nuoto protagonisti in giro per l’Italia

Non è ancora tempo di riposare per i settori agonistici “di punta” del Tc New Country Club Frascati. Quattro ragazzi del tennis sono stati protagonisti di una doppia trasferta in Toscana prima a Poggibonsi e poi (ancora in corso) a Montepulciano, mentre 21 atleti del nuoto si sono disimpegnati alla grande nel trofeo “The hurricane” a Pescara da giovedì a domenica scorsi.

In terra toscana, assieme ai tennisti, è andato il preparatore Francesco Caldara: «I ragazzi che sono scesi in campo a Poggibonsi, vale a dire i fratelli Federico e Alessandro Bellifemine (rispettivamente nati nel 1999 e nel 2001, ndr), Daniele De Paolis (anche lui classe 1999, ndr) e il più giovane di tutti Luca Biazzetti (classe 2004, ndr), hanno fatto tutti un’ottima figura e speriamo che in questi giorni a Montepulciano possano replicare. Alessandro Bellifemine è stato quello che ha fatto il percorso più lungo di tutti, vincendo quattro partite e poi perdendo al quinto incontro, ma come detto siamo stati molto soddisfatti del comportamento di tutti. Fare esperienze di questo tipo – conclude Caldara – è sicuramente utile per la crescita dei nostri ragazzi». Intanto, sempre a proposito di “tennis e dintorni”, il Tc New Country Club Frascati inaugura venerdì il nuovo campo di padel: a partire dalle ore 18 a disposizione racchette, palline e anche un aperitivo per gli appassionati.

Passando al nuoto, è stato decisamente corposo il gruppo che, guidato dal responsabile Daniele Tavelli, ha gareggiato a Pescara. «Una trasferta estremamente divertente e costruttiva – dice l’allenatore del Tc New Country Club Frascati – Ci siamo piazzati al decimo posto complessivo nella speciale classifica per società dove concorrevano la bellezza di 66 club. I ragazzi hanno provato l’emozione di poter disputare le finali della manifestazione in notturna e alcuni dei nostri sono riusciti anche a guadagnare il podio: Francesca Romana Furfaro e Federico Mariotti hanno trionfato sui 200 dorso, ma sono andati a medaglia anche Michela Catarinozzi sui 50 e 100 rana, Martina Cannone sui 200 delfino e Alessio Paoloni sui 400 misti, ma nel complesso ho notato una serie di prestazioni positive che ci lasciano ben sperare». Ora il settore nuoto preparerà il delicato appuntamento in programma dal 18 al 22 luglio al Foro Italico dove si terranno i campionati regionali estivi.

I video del giorno

Informazioni su Emanuele Bompadre 10590 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.