Fiumicino Estate 2017 – Il programma di Fiumicinema a Focene

photo of an old movie projector

Si apre domani a Focene “Fiumicinema”, rassegna cinematografica itinerante organizzata dall’associazione Acis – Commissione Cinematografica Città di Fiumicino.

 “Il primo film in programma –afferma il consigliere comunale Massimiliano Chiodi – è un campione di incassi come ‘Quo vado’, con Checco Zalone. Invito i cittadini a partecipare, presso il parco dei Dentali, a questa bellissima serata di cinema sotto le stelle all’insegna della comicità e delle risate. Anche il secondo appuntamento è in calendario nello stesso luogo, venerdì 7 luglio, e sarà ‘Zootropolis’, un bel film di animazione per bambini ma apprezzato anche dagli adulti”.

Gli appuntamenti successivi della rassegna, che fa parte del cartellone di Fiumicino Estate, prevedono:

mercoledì 12 luglio: “Sole a Catinelle” – Torrimpietra, piazza dei Tipografi

venerdì 14 luglio: “Quo Vado” – Aranova, centro anziani

mercoledì 19 luglio: “La mafia uccide solo d’estate” – Isola Sacra, giardino della Legalità (via Bruno Caleari)

venerdì 21 luglio: “Quo  vado” – Testa di Lepre, largo Formichi

mercoledì 26 luglio – “Inside out” – Torrimpietra, piazza dei Tipografi

venerdì 28 luglio – “Andiamo a quel paese” – Tragliatella, via delle Pertucce

mercoledì 2 agosto – “Frozen” – Focene, parco dei Dentali

venerdì 4 agosto – “Nessuno mi può giudicare” – Focene, parco dei Dentali

mercoledì 9 agosto – “Pane, amore e fantasia” – Aranova, centro anziani

venerdì 11 agosto – “Un americano a Roma” – Testa di Lepre, largo Formichi

venerdì 18 agosto – “Andiamo a quel paese” – Torrimpietra, piazza dei Tipografi

mercoledì 23 agosto – “Totòtruffa ‘62” – Tragliatella, via delle Pertucce

venerdì 25 agosto – “Vacanze romane” – Focene, parco dei Dentali

Le proiezioni iniziano alle 21.30.

L’ingresso è gratuito.

I video del giorno

Informazioni su Emanuele Bompadre 10474 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.