Al Dovi il venerdì al Sachsenring, Barbera primo in F2

Hector Barbera domina la seconda sessione di libere in Germania con il tempo di 1:28.115s. Il pilota Reale Avintia Racing, già in prima fila al Sachsenring nel via della gara 2016, mette a referto il miglior tempo su asfalto bagnato. Alle spalle del ducatista satellite i piloti Repsol Honda con Marc Marquez secondo e Dani Pedrosa terzo. Il maltempo torna sul tracciato sassone dopo la tregua delle prime libere; la combinata è la fotocopia della FP1 dove il migliore è stato Andrea Dovizioso (Ducati Team).




La pioggia, infatti, fa la sua apparizione a fine FP2 e l’effetto è quello di allagare la pista per le ultime libere dalla MotoGP™ facendo alzare i tempi. La classifica generale sarà quella su pista asciutta.

Poco prima del chiudersi della sessione Barbera risponde al primato di Marquez. Il talento di Cervera pagherà un ritardo di 0,63s dalla vetta con Pedrosa più distante a 0,353s

Quarto crono per Danilo Petrucci che sembra a suo agio anche nelle difficili condizioni della pista tedesca. Quando mancano otto minuti alla bandiera a scacchi portacolori Octo Pramac Racing sale al comando della classifica e chiuderà poi con un ritardo di 0,353s.

Protagonista del pomeriggio al Sachsenring è anche Aleix Espargaro che mette la sua Aprilia in alto alla tabella tempi. La giornata del pilota di Granollers si era aperta con un ottimo quarto posto che resta lo stesso in combinata dopo il quinto in FP2 davanti a Cal Crutchlow (LCR Honda). Per Dovizioso è settimo tempo.

La mattinata di Valentino Rossi è stata caratterizzata da un problema alla moto. Il pilota Movistar Yamaha ora mette a referto il quindicesimo tempo ma le sue libere sono segnate dall’inconveniente tecnico. Cosa che lo rilega temporaneamente fuori dalle posizioni che contano per accedere direttamente alla Q2 e il Dottore dovrà migliorare in FP3. Male nel pomeriggio il suo compagno di box Maverick Viñales, autore però del secondo tempo sull’asciutto della FP1.

Anche Jorge Lorenzo (Ducati Team) e Andrea Iannone (Suzuki Ecstar) potenzialmente sono in Q1 con il maiorchino decimo in FP2.

Fonte: motogp.com

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 8663 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.