Hyundai Motorsport al Rally di Polonia

  • Dopo i successi registrati negli ultimi quattro appuntamenti su sterrato, Hyundai Motorsport punta al podio del Rally di Polonia, ottavo round del Mondiale Rally WRC 2017
  • Grandi aspettative per la tappa polacca, grazie anche ai podi conquistati su tracciato nelle stagioni 2014 e 2016 rispettivamente da Neuville e Paddon: un’occasione per accorciare le distanze dal primo posto in Classifica Costruttori

Hyundai Motorsport si prepara ad affrontare il Rally di Polonia, in programma dal 29 giugno al 2 luglio. A seguito dei successi ottenuti nel corso di questa stagione su tutti i percorsi sterrati – compresi Tour de Corse e Rally Argentina – il team ha grandi aspettative per questo appuntamento, l’ottavo nel Mondiale Rally WRC 2017.

Al secondo posto nella Classifica Generale Costruttori con 194 punti, Hyundai Motorsport si pone l’obiettivo di ridurre il distacco dalla prima posizione. Con due podi conquistati in Polonia nel 2014 e 2016 rispettivamente da Neuville e Paddon, il team promette infatti ottime performance anche quest’anno.

Tracciato polacco

Composto da 23 stage, per una lunghezza totale di 326.64 km, il Rally di Polonia è il quinto round su sterrato del calendario WRC 2017. Sullo sfondo della pittoresca Terra dei laghi della Masuria, gli equipaggi di Hyundai Motorsport dovranno dare il massimo per attraversare le rapide strade a fondo sabbioso del Nord della Polonia. Famoso per le sue sezioni erbose e ad alta velocità, il tracciato include passaggi rocciosi e con visibilità limitata, che metteranno a dura prova tutti i team in gara. Inoltre, con un itinerario rinnovato per più di un terzo della sua lunghezza, i piloti saranno chiamati a prestare massima attenzione alle indicazioni dei co-piloti.

In preparazione alla competizione, che si prospetta essere molto serrata, i tre equipaggi di Hyundai Motorsport composti da Paddon/Marshall, Neuville/Gilsoul e Sordo/Martì hanno completato un’intesa fase di prove in Lituania.

“Dalle soleggiate coste sarde ai due appuntamenti più veloci di tutto il campionato – Polonia e Finlandia: Hyundai Motorsport è pronta ad affrontare queste nuove sfide a bordo della Hyundai i20 Coupe WRC” commenta Michel Nandan, Team Principal. “Il team si è sempre dimostrato molto competitivo sul tracciato polacco, con due podi conquistati dal 2014 ad oggi. La vettura, perfetta per affrontare il fondo sterrato, sarà messa a dura prova dalle altissime velocità che questo round richiede. Il nostro obiettivo è assicurare un’ottima performance con tutte le auto in gara, così da consolidare il punteggio nella Classifica Generale Costruttori”.

I video del giorno

Informazioni su Emanuele Bompadre 10460 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.