Ostia, buche Via Costanzo Casana, scende in piazza CasaPound a fianco dei cittadini

Un centinaio di persone tra residenti e militanti di CasaPound hanno bloccato ieri pomeriggio il traffico in Via Carabelli ad Ostia per protestare sulla situazione  delle voragini di via Costanzo Casana e Via Antonio Zotti. La manifestazione è andata avanti per oltre un’ora ed ha coinvolto anche un autobus.




Vogliamo risposte chiare – ha spiegato Carlotta Chiaraluce, portavoce di CasaPound X Municipio – su quando partiranno i lavori. Siamo stanchi delle prese in giro e dei finti sopralluoghi del Movimento 5 Stelle e di Giuliana Di Pillo a cui i residenti hanno chiesto un incontro”.

Tra i presenti anche il prossimo candidato presidente del X° Municipio Luca Marsella. “Dall’emergenza abitativa – ha dichiarato Marsella – a qualsiasi problema del nostro territorio CasaPound è l’unico movimento in prima linea al fianco dei residenti. Martedì pomeriggio manifesteremo con i cittadini sotto al Municipio dove da 4 giorni siamo accampati con le famiglie Italiane in emergenza abitativa”.

Informazioni su Emanuele Bompadre 10150 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.