Andrea Dovizioso quarto, Jorge Lorenzo in quattordicesima posizione

Andrea Dovizioso ha chiuso la prima giornata di prove del Dutch TT, in programma questo fine settimana sul circuito olandese di Assen, al quarto posto. Il pilota italiano del Ducati Team aveva terminato in quarta posizione anche le FP1 del mattino e nel pomeriggio si è confermato con un crono di 1’33”790, fatto segnare durante la sua terza e ultima uscita nelle FP2.
Jorge Lorenzo, che aveva terminato al nono posto il primo turno di questa mattina, nel pomeriggio ha migliorato di sei decimi il proprio tempo, con un crono di 1’34”523, ma ha chiuso comunque la classifica della prima giornata in quattordicesima posizione.
Andrea Dovizioso (Ducati Team #04) – 1’33”790 (4°)
“Sono contento perché siamo partiti bene e sono soddisfatto del tempo che ho ottenuto, ma lavoreremo ancora per migliorare il nostro set-up  perché  dobbiamo essere più competitivi in alcuni settori, soprattutto nel T3 e nel T4. Viñales e Marquez oggi sono stati particolarmente veloci e, se domani troveremo condizioni di pista asciutta, cercheremo di avvicinarci ancora di più a loro.”
Jorge Lorenzo (Ducati Team #99) – 1’34”523 (14°)
“La mia giornata di oggi è stata veramente complicata. Per il momento non mi sento a mio agio sulla moto e le modifiche che abbiamo fatto nel pomeriggio per migliorare la stabilità non hanno funzionato come speravamo. Inoltre ci sono un paio di curve nell’ultimo settore che non riesco ancora a fare come vorrei e lì perdiamo molto. Adesso dobbiamo trovare delle soluzioni per cercare di migliorare la nostra competitività e quindi speriamo che domani non piova, altrimenti avremo solo il warm up di domenica mattina per provare a migliorare in condizioni di asciutto.”

I video del giorno

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 9386 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.