Ponte Mammolo, rubano 100 chili di rame all’isola ecologia: arrestati due slavi dopo un inseguimento

Due nomadi di origini slave di 20 e 29 anni, entrambi nella Capitale senza fissa dimora e con precedenti, sono stati arrestati dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma con l’accusa di rapina impropria.

I due ladri sono stati scoperti mentre si stavano allontanando dall’isola ecologica dell’AMA di via Cassino, zona Ponte Mammolo, con un’auto a bordo della quale avevano caricato 100 Kg di rame appena trafugato.

I nomadi hanno ingaggiato un inseguimento con la “gazzella” dei militari, intervenuti in tempi rapidi grazie ad una segnalazione giunta al Numero Unico di Emergenza “112”, che si è concluso in via delle Messi d’Oro dove i fuggitivi sono stati bloccati nonostante uno strenuo tentativo di resistenza.

L’intero carico di rame è stato recuperato e restituito al responsabile dell’isola ecologica mentre i predoni di “oro rosso” sono stati trattenuti in caserma dove attenderanno di essere messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per la celebrazione del rito direttissimo.

loading...