Ostia, la pizzeria Inforno protagonista dell’evento Slow Food

La pizzeria Inforno, situata in Corso Duca di Genova, 22 presso il Centro Polifunzionale Exdepò è diventata un punto di riferimento per gli amanti della buona cucina e della pizza ad alti livelli. Un faro nell’oceano che ha stuzzicato l’interesse di Slow Food Roma, con un’incursione in incognito di Andrea Petrini qualche mese fa, tanto da organizzare una serata, andata in scena ieri, per far conoscere le prelibatezze create da Paolo e Andrea.

Una serata di grande successo, possiamo dire sold out, grazie ad un menù degustazione ricchissimo e con degli abbinamenti interessanti e “fuori dal comune”, caratteristica principale del locale.

Dopo un antipasto fatto di supplì, classico, cacio e pepe e melanzane, si è arrivati al fulcro della serata con la prima proposta, una Pizza con bufala Campana DOP Caseificio Il Casolare (Alvignano – CE), pomodori pachino e Colatura tradizionale di Alici di Cetara (Presidio Slow Food) ed un impasto di grano duro Antichi Grani Senatore Cappelli continuando con una Pizza con crema di pistacchi, provola affumicata, culatello di Zibello DOP ed un impasto multicereale (farina Tipo 2, Farro Monococco, Segale integrali) e finendo con un’esplosione di sapore con la pizza con crema di zucca, Caciofiore della Campagna Romana (Presidio Slow Food), sfoglie di guanciale amatriciano ed un impasto multicereale integrale (Farro, segale, orzo), il tutto accompagnato dal birrificio artigianale Hibu con tre porposte interessantissime una APA, un’ american Ipa e una Pils.

Una serata che ha visto trionfare non solo il gusto e i sapori ma principalmente la voglia di proporre ingredienti italiani di grande qualità come il nostro paese sa produrre e,  non per ultimo, la capacità di saper trattare gli ospiti come solo Paolo, Andrea e tutto la staff sa fare.

Se non sapete dove mangiare una pizza di altissimo livello ad Ostia, adesso lo sapete. Buon appetito a tutti!

loading...