II° Municipio, Del Bello-Fabiano: “L’assessora Montanari latitante rispetto le segnalazione nel territorio”

Sono mesi ormai che denunciamo la gravissima situazione e l’abbandono totale di molte aree verdi comunali. Abbiamo provato a stringere come municipio un rapporto collaborativo che, nonostante la disastrosa situazione del Dipartimento Tutela Ambientale, ci ha permesso, fino a qualche mese fa, di ottenere risultati sulle criticità da noi segnalate.

Oggi l’Assessora Montanari si barrica dietro questioni di mancanza di fondi pubblicando foto e post su interventi realizzati in città ma di fatto non rispondendo più alle richieste di intervento che il Municipio ripetutamente inoltra al Dipartimento di sua competenza.

Il Villaggio Olimpico è completamente abbandonato a se stesso  mentre qualche villa storica viene risistemata. Peccato che i residenti del Villaggio Olimpico non meritano di vivere sommersi dai rifiuti e chiusi in una giungla.

A piazzale del Verano, passando per la via Tiburtina, non si vede neanche più la facciata d’ingresso del più grande e importante cimitero monumentale d’Italia e per raggiungerlo occorre farsi largo tra rifiuti di ogni genere, tronchi abbandonati e panchine rotte.

La situazione è diventata insostenibile;  se i nostri due giardinieri sono sempre più spesso costretti a dare la precedenza alla cura dei giardini, allo  svuotamento dei cestini e alla pulizia delle ambasciate e dei luoghi di rappresentanza, da chi vengono curate tutte le aree verdi  frequentate ogni giorno da bambini, adulti e anziani del nostro municipio?

Così in una nota la Presidente Francesca Del Bello e l’Assessore Municipale all’Ambiente Rosario Fabiano

I video del giorno