Stadio Roma, Meleo: “Potenziamento Roma-Lido pilastro del nuovo progetto”

“Uno dei pilastri del progetto dello Stadio di Tor di Valle risiede in un robusto potenziamento della Roma-Lido. In particolare la linea potrà contare su una flotta di mezzi allargata e ampiamente rinforzata. Arriveranno, infatti, tre nuovi treni e altri otto verranno riammodernati da cima a fondo per ampliare ulteriormente il servizio per un totale di 11 treni in più in circolazione. Sono 36 i milioni a nostra disposizione per il potenziamento dell’offerta di trasporto pubblico e per la Roma-Lido sia per l’area di Tor di Valle, sia per le altre località sulla linea, come Acilia e Ostia. Inoltre saranno destinati altri 9 milioni per mettere a punto opere di miglioramento del sistema della mobilità, lavori che potranno essere utilizzati per il rifacimento delle strade, e da impiegare per il trasporto pubblico della linea ferroviaria”. Lo sottolinea l’assessora alla Città in Movimento di Roma Capitale Linda Meleo.

“Si tratta di un enorme salto di qualità – aggiunge – rispetto al vecchio piano in concomitanza con la delibera del 2014 che prevedeva esclusivamente il prolungamento della metro B. Quest’ultima opzione aveva, infatti, ricevuto già da tempo parere tecnico negativo. Abbiamo quindi puntato con decisione su un robusto potenziamento della Roma-Lido”.

 “E’ una scelta strategica di cui beneficerà a 360 gradi tutta la cittadinanza e che quindi produrrà enormi vantaggi per ampi e importanti quadranti della città. I nuovi servizi non riguarderanno, infatti soltanto lo Stadio, ma includeranno anche l’area di Acilia”.

I video del giorno