Frosinone: denunciato 50enne per maltrattamenti in famiglia ed abbandono di minori

 

Un 50enne frusinate segnala, sulla linea di emergenza 113 della Questura, l’allontanamento dei suoi due figli, rispettivamente di 15 e 13 anni.

Scattano subito le ricerche, che vengono interrotte quando il padre  comunica che è riuscito a mettersi in contatto con i minori.

Gli agenti della Squadra Volante proseguono comunque  le indagini.

Accertano che l’allontanamento è avvenuto il giorno precedente rispetto alla segnalazione del padre e, dagli elementi acquisiti, si delinea   un quadro familiare conflittuale: i due minori  sono fuggiti da casa per sottrarsi ai continui maltrattamenti messi in  atto dal genitore, dagli insulti verbali alle minacce fino alle  percosse.

E’ stata attivata la procedura  d’intervento a favore dei minori che si trovino in stato di abbandono morale o materiale, come previsto dall’art.403 del Codice Civile, interessando il Tribunale per i Minorenni di Roma.

I due adolescenti sono stati pertanto affidati temporaneamente ad una parente, mentre il padre  è stato denunciato  per maltrattamenti in famiglia ed abbandono di minori.

 

loading...
Informazioni su Samantha Lombardi 4618 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it