Nuovi test su strada in Gran Bretagna per la Hyundai i30 N

 

  • Dopo le prove su neve effettuate dal pilota Thierry Neuville in Svezia, Hyundai i30 N prosegue i test in Regno Unito
  • In questa fase di sviluppo della vettura, gli ingegneri Hyundai hanno dato priorità alla ricerca del piacere di guida per uso in pista e su strada
  • Il video relativo ai test è disponibile sul Canale YouTube di Hyundai

Hyundai i30 N, versione sportiva di i30 che porta per la prima volta su strada il brand ad alte prestazioni N, continua l’intensa fase di test in vista del debutto previsto a fine 2017. Recentemente messa alla prova sui tracciati innevati di Svezia dal pilota Hyundai WRC Thierry Neuville, la vettura ha terminato un nuovo programma di test sulle strade più impegnative del Regno Unito.

Con i30 N farà il suo debutto in gamma il primo modello del brand N, che identificherà i modelli ad alte prestazioni di Hyundai. Basata sulla Nuova Hyundai i30, la versione N è stata interamente sviluppata con l’obiettivo di offrire un’esperienza di guida coinvolgente e dinamica, sia in pista che su strada.

La lettera ‘N’ deriva da Namyang, Corea del Sud (dove sorge il principale Centro di Ricerca e Sviluppo Hyundai) e dal celebre tracciato del Nürburgring, uno dei circuiti più impegnativi del mondo e sede del Centro Prove Europeo di Hyundai. Il logo ‘N’ richiama inoltre una chicane, che strizza l’occhio alla guida sportiva e al divertimento anche sulle strade più impegnative.

Condotti da una squadra di ingegneri e sviluppatori Hyundai, i test in Regno Unito sono serviti per rifinire la messa a punto e controllare lo stato di sviluppo della vettura, con un particolare occhio di riguardo per le sospensioni adattive e le diverse modalità di guida selezionabili.

Siamo molto vicini alla fase di sviluppo finale di i30 N” – ha dichiarato Albert Biermann, Responsabile Test & Sviluppo dei Modelli ad alte prestazioni in Hyundai. “I test su strada ci servono per controllare che le performance di guida del nostro primo modello N, ad alte prestazioni, incontrino le aspettative dei nostri futuri clienti. Dobbiamo garantire un comportamento eccezionale sia in pista che su strada, per un piacere di guida quotidiano. Moltissimi i percorsi ricchi di curve e sfidanti – proprio quello che prediligiamo noi del Team N!”.

Dal 25 al 28 maggio, Hyundai parteciperà alla “24 Ore del Nürburgring” organizzata da ADAC con due Hyundai i30 N in una versione che anticipa la produzione in serie. Entrambe montano infatti il motore 2.0 litri turbo benzina e il cambio manuale a sei marce – gli stessi che equipaggeranno la Nuova i30 N prodotta in serie. Hyundai, con l’aiuto degli esperti ingegneri, sfrutterà la gara per individuare tutte le potenziali aree di miglioramento delle prestazioni dell’auto.

I video del giorno

Informazioni su Emanuele Bompadre 10474 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.