Roma, fermati tre bagarini al Foro Italico per gli Internazionali di Tennis

In occasione degli Internazionali d’Italia di tennis che si stanno svolgendo nell’area del Foro Italico in programma fino al 21 maggio, i Carabinieri della Compagnia Roma Trionfale sono impegnati in una serie di controlli per garantire sicurezza a tutti i partecipanti e prevenire e reprimere ogni forma di illegalità.




In questo contesto, 3 persone, tutte provenienti da Napoli, di età compresa tra i 33 e i 52 anni, tutti già conosciuti alle forze dell’ordine, sono state sorprese dai Carabinieri della Stazione Roma Ponte Milvio mentre stavano tentando di vendere tagliandi validi per l’accesso alle gare in programma senza averne alcun titolo.

Le verifiche dei militari si sono spostate nelle camere d’albergo dove alloggiavano e a seguito di perquisizione sono stati scoperti altri 110 biglietti per assistere a vari incontri in programma al Foro Italico e la somma di 1.200 euro in contanti, ritenuto provento della loro illecita attività.

I “bagarini” sono stati denunciati a piede libero con l’accusa di esercizio abusivo di una professione e proposti per l’emissione del DASPO.

I Carabinieri della Stazione Roma Monte Mario hanno arrestato un 51enne di Napoli con precedenti, sorpreso nei pressi dell’ingresso dei campi da tennis benché fosse gravato da DASPO – Divieto di Accesso alle manifestazioni Sportive.

Informazioni su Emanuele Bompadre 10173 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.