A Sala Ichòs, domenica 21 maggio per la rassegna MusIchòs Patrizia Spinosi in Sud Folk Song

Sul palco di Sala Ichos (via Principe di Sannicandro – San Giovanni a Teduccio, Na), per un nuovo appuntamento con la rassegna MusIchòs – “dove finiscono le parole inizia la musica”, domenica 21 maggio alle ore 21 arriva Patrizia Spinosi con lo spettacolo musicale Sud Folk Song.




SUD FOLK SONG esalta, attraverso i moduli espressivi tipici della nostra tradizione, quel patrimonio artistico e canoro che da centinaia di anni costituisce il vanto e la risorsa della Campania e di Napoli in particolare.

Partendo dal canto sul tamburo e la Villanella (forme espressive tipiche del ‘500), si giunge alla new generation musicale del Secondo Novecento con brani di Rosa Balistreri, Caterina Bueno, Roberto De Simone, Pino Daniele, Eugenio Bennato, Carlo Faiello, Peppe Lanzetta, Gianni Lamagna fino ad arrivare alla musica del sud del mondo con brani di Violeta Parra, Mercedes Sosa, Amalia Rodrigues, Horacio Salinas.

Una performance sulla tradizione nostrana che vive, liberandosi dalle panie del folklore edulcorato ed esteriore, dell’intensa e altamente professionale interpretazione di Patrizia Spinosiaccompagnata dai musicisti:  Michele Bonè (chitarra) e Ivano Esposito (percussioni).

 

 

Per il pubblico di Musichòs attivo il servizio gratuito Vai a teatro in navetta! L’autobus preleverà gli spettatori a Napoli alle ore 20 a piazza Borsa (adiacenze fermata della metropolitana) e li accompagnerà nello spazio di San Giovanni a Teduccio. Garantito anche il ritorno, con destinazione finale sempre piazza Borsa.

È possibile effettuare la prenotazione tramite whatsapp o sms ai numeri 335 7652524 – 335 7675152, indicando il cognome e il numero di passeggeri.

Il servizio navetta è disposto dal Comune di Napoli per i Teatri della Periferia Est della città.
Sala Ichòs

Via Principe di Sannicandro 32/A – San Giovanni a Teduccio (NA)

Fermata metro linea 2: San Giovanni a Teduccio – Barra

Lo spazio è dotato di ampio e gratuito parcheggio

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 8695 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.