Nucita – Vozzo su Skoda in cerca di riscatto alla 101° Targa Florio

Gara di casa in Sicilia dal 20 al 22 aprile per il messinese del Team Pohenix due volte tricolore, al terzo round del Campionato Italiano Rally dove avrà sempre il bravo comasco alle note sulla Fabia R5 della DP Autosport gommata Michelin.

Andrea Nucita e Marco Vozzo portacolori del Team Automobilistico Phoenix su Skoda Fabia R5 curata dalla DP Autosport ed equipaggiata con pneumatici Michelin sono pronti per la 101^ Targa Florio. La gara siciliana dal 20 al 22 aprile è il terzo appuntamento del Campionato Italiano Rally e si gioca in casa per il 27enne messinese, che insieme all’affiatato copilota comasco, partiranno in cerca di riscatto, dopo dopo due gare in cui hanno offerto delle decise prove di talento e carattere, purtroppo rallentati da diverse circostanze non favorevoli.




Il campione Italiano Rally Junior 2012 e Campione Italiano Rally Produzione 2013, lo scorso anno nell’edizione numero 100 della corsa automobilistica più antica del mondo salì sul secondo gradino del podio permettendosi il lusso di vincere la seconda frazione di gara.

La squadra ha già ottimizzato le regolazioni della Skoda Fabia R5,con i riferimenti forniti dallo stesso talentuoso pilota, ma durante i test pre gara saranno affinati alcuni particolari dell’assetto in relazione agli insidiosi asfalti della Madonie, per esaltare ulteriormente il lavoro degli pneumatici Michelin. Al fianco di Nucita e Vozzo il pool di partner che con l’equipaggio del Team Phoenix condivide la stagione tricolore, in cui il duo ha già confermato ogni potenzialità siglando due scratch in altrettante prove al Ciocco ed a Sanremo.

-“La Targa da un’emozione particolare per la sua incomparabile storia e poi perché è la mia gara di casa e non posso nascondere una buona dose d’emozione – ha dichiarato Nucita – il nostro riscatto sarà contro la sorte avversa, poiché disponiamo di un ottimo mezzo e di eccellenti coperture, per cui siamo sicuri di poterci esprimere al meglio in prova, anche se consapevoli dell’alto livello degli avversari sempre più agguerriti e competitivi. Personalmente sono orgoglioso di portare ancora una volta tutti i nostri partner a sentire l’abbraccio unico del pubblico siciliano”-.

Già da mercoledì 19 aprile la 101^ Targa Florio entra nel vivo con le operazioni preliminari, giovedì 20 in mattinata è previsto lo shakedown, il test con le vetture da gara, nei pressi di Campofelice di Roccella. Nella stessa serata alle 20 la partenza dalla Piazza Verdi nel cuore di Palermo e subito il primo impegno cronometrato con la prova spettacolo di Collesano in notturna. Venerdì 22 aprile la prima tappa si completerà con altre sei prove speciali ed a fine giornata di nuovo la PS spettacolo. Sabato la seconda e conclusiva tappa nella quale sono previsti sei crono prima del traguardo finale ancora in Piazza Verdi a Palermo. Parchi assistenza e riordinamenti a Campofelice di Roccella presso il Mare Luna Village. In totale saranno 178,70 i Km di prove speciali sui 660,96 di percorso totale di gara.

Classifica Campionato Italiano Rally dopo due prove: 1. Andreucci 25.50; 2. Perico 18; 3. Campedelli 16.50; 4. Scandola 15; 5. Chentre 11.50; 6. Ferrarotti 7; 7. Nucita 5.50;

Calendario Campionato Italiano Rally 2017: 17-19 marzo 40° Rally Il Ciocco e Valle del Serchio (LU); 30 marzo – 1 aprile 64° Rally di Sanremo (IM); 20-22 aprile 101^ Targa Florio (PA); 12-14 maggio 24° Rally Adriatico (MC); 2-4 giugno 50° Rally del Salento (LE); 14-16 luglio 45° Rally San Marino (RSM); 15-17 settembre Rally Roma Capitale (RM); 13-15 ottobre 35° Rally Due valli (VR).

Informazioni su Emanuele Bompadre 10281 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.