Tennis, Tc New Country Club Frascati, dal 20 maggio la grande festa del “future” internazionale

Meno di un mese e Frascati tornerà al centro del grande tennis internazionale, quello targato Atp. Dal prossimo 20 maggio (con le qualificazioni, dal 22 per il tabellone principale) i campi in terra rossa del Tc New Country Club ospiteranno per la 17esima volta il future internazionale “Città di Frascati” che assegnerà punti validi per la classifica Atp. Un torneo di grande tradizione che il circolo della famiglia Molinari è riuscito nuovamente ad organizzare l’anno scorso dopo un periodo di pausa. Evidentemente, il successo ottenuto dalla precedente edizione (vinta dall’italiano Di Nicola in finale sul connazionale Capecchi, ritratto nella foto di Giampiero D’Urso) ha convinto gli organizzatori del Tc New Country Club Frascati e tutti gli sponsor che sostengono questa iniziativa a portarla ancora avanti. E ad arricchirla, visto che quest’anno il montepremi complessivo passerà dai 10mila ai 15mila dollari. «Siamo orgogliosi di poter riorganizzare questo torneo internazionale – rimarca il direttore sportivo del circolo tuscolano Marcello Molinari – Un evento che nella sua storia ha visto passare giovani tennisti poi diventati atleti di grande spessore nel corso della loro carriera: solo per fare qualche nome ricordo il ceco Tomas Berdych, il francese Sebastien Grosjean, l’argentino Agustin Calleri, il romeno Razvan Sabau (che fu finalista nel 2011 prima della pausa interrotta poi dall’edizione 2016, ndr), gente che ha frequentato stabilmente le prime cinquanta posizioni del ranking mondiale nel corso della propria carriera. Tra gli italiani vanno ricordati i nomi di Omar Camporese, Claudio Pistolesi e anche Filippo Volandri per un torneo che ha sempre avuto un grande fascino a livello internazionale e che ha goduto anche di una buona cornice di pubblico, aspetto che è indubbiamente stimolante per i vari partecipanti. Tra l’altro, anche quest’anno, il nostro future arriverà ad appena una settimana di distanza dalla fine degli Internazionali di Roma e dunque in un momento in cui c’è grande voglia di tennis per gli appassionati del nostro territorio». Il programma del future, che prevedrà una conferenza stampa di presentazione a poche ore dall’evento, comprende anche un torneo di doppio maschile la cui finale si giocherà venerdì 26 maggio, mentre quella del singolare si terrà domenica 28 maggio.