In commissione nuovo incontro sul Bilancio di previsione 2017-2019

La commissione Bilancio, presieduta da Manuela Mirra, ha oggi incontrato i Revisori dei Conti del Comune e gli uffici finanziari per una programmazione dei lavori in vista della seduta consiliare sul Bilancio di Previsione (20 e 21 aprile).

Mercoledì 19 aprile la commissione tornerà a riunirsi per i chiarimenti oggi richiesti ai dirigenti degli uffici finanziari sia sul Documento Unico di Programmazione che sul Bilancio e per prendere visione del parere dei Revisori contabili che oggi sono stati presenti nella prima parte della riunione della commissione e che, come confermato dal presidente del Collegio, Nicola Giuliano, stanno lavorando per redigerlo nei tempi più brevi. La presidente Mirra ha anche informato i consiglieri che, come previsto dal regolamento di contabilità, gli eventuali emendamenti al Bilancio dovranno essere presentati in commissione entro martedì per acquisire i necessari pareri di regolarità tecnica e contabile prima della discussione nell’Aula consiliare.
Nella riunione di oggi il direttore centrale dei Servizi finanziari, nonché Ragioniere generale, Raffaele Grimaldi, ha fornito alcuni chiarimenti in merito alle domande dei consiglieri impegnandosi a dettagliare le risposte nella riunione del prossimo mercoledì. I consiglieri oggi presenti hanno infatti chiesto di chiarire nel dettaglio quali siano i finanziamenti previsti nello schema di bilancio per le Municipalità, in particolare VIIIa e Xa (Guangi di Forza Italia), di spiegare alcune incongruenze riscontrate, alla lettura dei documenti, tra il Documento Unico di Programmazione e lo Schema di bilancio di previsione in particolare su alcuni dei programmi connessi all’Ambiente (Gaudini di Verdi Sfasteriati) e sulla collocazione del finanziamento per la potatura degli alberi ad alto fusto, per alcuni parchi cittadini, come quello della Marinella, del Gasometro, del parco Falcone e Borsellino di Pianura, e per la piscina di via Nicolardi, progetti finanziati con fondi del Patto per Napoli o con fondi regionali e nazionali (Buono di Verdi Sfasteriati), sulla effettiva attendibilità di previsione della vendita di ben 22 immobili del patrimonio in tempi ristretti, entro novembre, quando su questo tema di sono registrate finora gravi defaillances (Lanzotti di Forza Italia).

loading...
Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 8009 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.