Concluso il Rally di Svezia, la seconda prova del mondiale rally 2017: buona prova per le Hyundai

Si è concluso ieri il Rally di Svezia, seconda prova del Mondiale Rally 2017, gara adrenalinica con molte PS velocissime che hanno visto i piloti sfidarsi su un tracciato totalmente innevato e ghiacciato.

Il team ufficiale Hyundai Motorsport ha conquistato il 4. posto finale con Dani Sordo (4° anche nella Classifica Mondiale Piloti), che ha portato così al traguardo la prima delle Hyundai i20 WRC in gara. Il neozelandese Hayden Paddon ha terminato il rally in 7° posizione, dopo gli imprevisti che gli hanno fatto perdere tempo prezioso nella seconda tappa.

Sette PS vinte ed una netta leadership in classifica fino a sabato pomeriggio non hanno invece permesso a Thierry Neuville di chiudere la gara nella Top 10. Una prestazione di altissimo livello fermata da un piccolo ma fatale errore nella prova speciale svoltasi nell’ippodromo di Karlstad. Il pilota belga si è poi parzialmente rifatto con il 3° posto nella “Power Stage” finale.

Il team, attualmente 3° nel Mondiale Costruttori 2017, si prepara così al prossimo appuntamento  stavolta oltreoceano: il Rally del Messico in programma dal 9 al 12 Marzo dove tre anni fa, al debutto nel Mondiale Rally, la Hyundai i20 WRC conquistò il primo podio proprio con Thierry Neuville.

I video del giorno

Informazioni su Emanuele Bompadre 10590 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.