Pallavolo, Ssd Colonna,Tullio: “La Terza divisione sarà il test della verità per capire il nostro livello”

Il settore volley della Ssd Colonna prosegue la sua crescita. Sia con le squadre “minori” sia con quelle delle ragazze più grandi, vale a dire il gruppo che sta affrontando i campionati Under 18 e Under 16 promozionali. Proprio queste ragazze, che stanno ottenendo buoni riscontri nelle due categorie, sono ormai prossime al debutto nel campionato di Terza divisione Under 18. «La prima gara in programma in questa categoria è fissata per domenica alle ore 10,30 contro il Decimo Roma, che sarà ospite presso il nostro pallone polivalente – sottolinea coach Mario Tullio – Abbiamo deciso di affrontare questo campionato per vedere il reale valore di queste ragazze e siamo curiosi di capire a che punto sono. Il nostro, comunque, è partito come un progetto almeno biennale e chiaramente c’è ancora tanto da lavorare». Intanto l’Under 16 è seconda nel suo torneo, distante sette punti dalla Roma Otto capolista. Nell’ultimo turno le ragazze della Ssd Colonna hanno battuto la Borghesiana in campo esterno con un rotondo 3-0 e ora torneranno in campo (a meno di cambiamenti di calendari) due volte in 24 ore tra il 17 e il 18 febbraio prossimi prima sul campo del Villalba terzo della classe e poi proprio con la capoclasse Roma Otto. Discorso non del tutto diverso per l’Under 18 che ha piegato lo Zagarolo per 3-1 nell’ultimo turno e che stasera giocherà a Lanuvio con l’obiettivo di poter dare l’assalto al terzo posto occupato attualmente dalla Modo Volley con un punto in più. «Siamo abbastanza contenti dei risultati ottenuti finora e va ricordato che nell’Under 18 giochiamo con un gruppo che è quasi totalmente “sotto età” – rimarca Tullio – Ovviamente ci sono da risolvere alcune problematiche e ci stiamo lavorando». Intanto la società, sulla forte spinta del presidente Giancarlo Urgolo che ha sempre caldeggiato l’iniziativa fin da quando era il responsabile del settore volley, sta organizzando la trasferta a Cesenatico per partecipare all’Eurocamp nella settimana pre-pasquale. «Un’esperienza che avrà risvolti certamente positivi per il nostro gruppo» chiosa Tullio.

I video del giorno