Roma, controlli dei carabinieri per un natale sicuro: 16 gli arresti per furto

Continuano senza sosta i controlli dei Carabinieri del Comando Provinciale di Roma per garantire sicurezza ai cittadini e turisti della Capitale nel periodo prenatalizio. In particolare nelle vie dello shopping, nei pressi dei luoghi monumentali e a bordo dei mezzi pubblici, negli ultimi tre giorni, i Carabinieri hanno arrestato 16 persone per furto.

Si tratta di tre cittadini cubani, due italiani, un romeno, un cittadino del Marocco, due cittadini cinesi, uno cileno, uno venezuelano, un cittadino dell’Ecuador, uno albanese, uno russo, uno lettone e una nomade di origini bosniache, di età compresa tra i 14 e i 54 anni, molti di loro già noti alle forze dell’ordine.

Gli arrestati sono stati fermati dai Carabinieri in flagranza di reato, mentre asportavano merce di vario tipo all’interno dei negozi o intenti a borseggiare portafogli ed effetti personali in strada e sui mezzi pubblici, affollati di turisti e visitatori.

Nelle varie attività, i Carabinieri hanno recuperato tutta la refurtiva, poi riconsegnata ai legittimi proprietari.

Tutti i ladri arrestati dovranno rispondere di furto aggravato.

I video del giorno