4 dicembre 2016

BMW Golf Cup International 2016

Saverio Landolfini (1° netto, 1^ categoria maschile hcp 1-12), Lorenzo Taliento (1° netto, 2^ categoria maschile hcp 13-36) e Petra Rehbchler (1° netto, categoria unica femminile hcp 0-36) sono i portacolori italiani alla Finale mondiale della BMW Golf Cup International in programma presso l’Emirates Golf Club di Dubai (Emirati Arabi Uniti) dal 5 al 10 marzo 2017.
I tre golfisti, e affezionati clienti BMW, si sono imposti nelle rispettive categorie tra 104 pretendenti al termine delle 18 buche stableford regolamentari della Finale Nazionale che si è svolta sabato 15 ottobre 2016 all’Is Molas Golf Club di Pula (Cagliari)

Come in occasione delle 37 tappe italiane del trofeo che hanno permesso di selezionare 104 finalisti tra 4.578 partecipanti, anche alla Finale hanno prevalso i valori che accomunano il BMW Group e il gioco del golf: onestà, integrità, sportività, rispetto, perseveranza e responsabilità.
BMW Golf Cup International è il torneo di golf per dilettanti organizzato da BMW, massima espressione del profondo rapporto che lega il BMW Group allo sport del green e che si distingue per imponenza, per numero di partecipanti e di appuntamenti e Paesi impegnati. La manifestazione si svolge infatti contemporaneamente in 50 nazioni di tutto il mondo e vanta partecipazioni da record ogni anno.

Nel nostro Paese l’edizione 2016 ha visto la collaborazione con 37 concessionari BMW e altrettante tappe sull’intero territorio nazionale. La formula di gara, confermata negli anni, prevede gare su 18 buche Stableford per 3 categorie limitate. Grazie alla preziosa collaborazione dei dealer BMW, i clienti hanno potuto vivere giornate di golf in compagnia del loro brand automobilistico preferito ed è stata offerta loro anche la possibilità di conoscere da vicino i più recenti modelli della Gamma BMW con ben 671 test drive effettuati.

L’appuntamento per tifare Italia alla Finale Internazionale della BMW Golf Cup International a Dubai è per il 5-10 marzo 2017.

Numeri da record per la BMW Golf Cup International
Le origini del torneo risalgono al 1982, quando BMW organizzò in Inghilterra il primo Torneo di Golf BMW per giocatori dilettanti invitati dai concessionari BMW che parteciparono a sei tornei regionali per decretare i finalisti riuniti al famoso campo di Belfry, appena fuori Birmingham.
Nel 1992 il Torneo BMW Invitational fu integrato nella BMW Golf Cup International, fondata cinque anni prima e disputatasi sempre in Germania. Tre anni dopo il Trofeo aveva già raggiunto una notorietà tale da meritarsi una Finale Mondiale in Portogallo.

Oggi, il torneo ha raggiunto una straordinaria popolarità con oltre 100.000 i golfisti dilettanti provenienti da circa 50 Paesi (circa 15.000 nella sola Germania) che competono in tutto il mondo per aggiudicarsi un posto in Finale ogni anno nelle tre categorie previste dal regolamento. I tornei di qualificazione nei rispettivi Paesi determinano i vincitori di ogni categoria che disputeranno la Finale in uno dei più bei golf club del mondo. La location della Finale Internazionale cambia sede ogni anno ed è già stata disputata in alcuni dei più bei campi da golf del mondo dal Portogallo alla Thailandia, dal Sud Africa all’Argentina, fino all’Australia e agli Emirati Arabi Uniti quest’anno.

Durante la Finale Internazionale, oltre ai singoli vincitori, vengono premiate anche le squadre nazionali sommando i punteggi di tutti i giocatori provenienti da ciascun Paese.

Il profondo legame che unisce il BMW Group e il mondo del Golf
Il sodalizio tra BMW Group e il Golf è una storia che parte da lontano. L’emozione che un giocatore prova ogni volta che inizia una competizione al tee della uno è paragonabile all’esperienza di guida su una BMW. Una passione pura, aristocratica, nel rispetto della tradizione del gioco e di una ricerca tecnologica volta ad ottimizzare la performance sportiva.

Il BMW International Open, primo torneo per professionisti organizzato e sponsorizzato dal BMW Group, risale al 1989. Considerato uno dei più importanti appuntamenti dell’European Tour, il BMW International Open si svolge da anni a Eichenried, vicino a Monaco. Nel corso del tempo a questo appuntamento si sono aggiunti anche il BMW PGA Championship Europe, il BMW Championship USA e la Ryder Cup per la quale BMW è fornitore ufficiale delle vetture di cortesia.

In Italia, il BMW Group partecipa alla BMW Golf Cup International dal 1989. Dal 2011 BMW Italia è sponsor ufficiale della Federazione Italiana Golf. Una partnership che rappresenta da un lato la naturale evoluzione dell’impegno della filiale italiana della Casa di Monaco nel mondo del Golf, dall’altro un punto di partenza per un impegno sempre maggiore nei confronti di questo nobile sport.

BMW Italia si è ritagliata un posto speciale nel cuore dei golfisti italiani grazie anche a una serie di attività di comunicazione integrata ed iniziative specifiche sviluppate insieme alla Federazione Italiana Golf e dal 2009 al 2012 BMW fu “title sponsor” dell’Open d’Italia, la più prestigiosa competizione nazionale.

 

 

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5942 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.