8 dicembre 2016

Ardea, aggressione a Via Crespi: la nota del sindaco

“La mia solidarietà e quella dell’amministrazione va al geometra Mauro Rossi, all’architetto Claudio Sciacchitano e a tutti i dipendenti dell’ufficio tecnico comunale colpiti, questo pomeriggio, da una assurda aggressione da parte di un cittadino nella struttura di via Crispi”. Lo dichiara in una nota il sindaco di Ardea Luca Di Fiori. “Malgrado ci fosse una persona alla portineria, il cittadino è entrato con la forza. Ciò che è accaduto è un fatto increscioso che fa riflettere – ha aggiunto – Dovremo assolutamente aumentare il sistema di sicurezza a tutela di tutto il personale, limitando il più possibile l’accessibilità incondizionata agli uffici tecnici. Ho già incontrato il dirigente all’area tecnica Paolo Terribili e il comandante della polizia locale Giuseppe Sciaudone per studiare delle soluzioni adeguate”. “Spero che nel più breve tempo possibile le forse dell’ordine, immediatamente intervenute, individuino l’autore dell’aggressione. Non è sereno lavorare pensando che ci siano persone capaci di fare gesti del genere”, ha concluso