8 dicembre 2016

Presentazione nuova guida Touring “Alberghi e Ristoranti d’Italia 2017” e premiazione delle migliori strutture

Sarà presentata domenica 23 e lunedì 24 la nuova guida del Touring “Alberghi e Ristoranti d’Italia 2017” nell’ambito del “Cooking for Art”, e contemporaneamente verranno premiate le strutture meritevoli del centro-sud Italia. Anche quest’anno quindi il “Premio Miglior Chef Emergente d’Italia” si lega anche all’attività del Touring Club Italiano, la cui guida, curata da Luigi e Teresa Cremona da ormai 24 anni, è tutt’ora uno strumento unico per conoscere e scoprire le migliori realtà alberghiere e ristorative nazionali. Nel dettaglio domenica 23 ottobre avverrà la premiazione degli alberghi presenti in guida. Le categorie che classificano gli alberghi sono le stanze italiane; le camere d’autore; e l’olimpo dell’ospitalità. Lunedì 24 ottobre avverrà invece la premiazione dei ristoranti in guida. Le categorie che li identificano sono buona cucina, cucina d’autore e l’olimpo della ristorazione. Inoltre saranno consegnati premi ai Top di Domani, ai migliori Buona Cucina e Stanze Italiane del Centrosud. Altri 9 premi sono invece assegnati dagli sponsor della guida a ristoranti a personaggi di spicco della Ristorazione che si sono distinti nel corso del 2106. Quest’anno i premi speciali degli sponsor sono: Riso Buono che per “Il risotto più buono dell’anno” premia il ristorante Marennà di Sorbo Serpico; Toscobosco per “La Miglior Ricetta al Tartufo” Il Castello Banfi-Il Borgo in Toscana;  Hygien Tech per “Il Miglior Igiene in Cucina” Kilo Restaurant Roma; la Lavazza per “La Migliore ricetta con il caffè protagonista” Oasis Sapori Antichi di Vallesaccarda (Campania); La Granda Trasformazione per “La Migliore ricetta di carne” L’Antico Arco di Roma; il Pastificio dei Campi per la “Miglior ricetta di pasta” Glass Hostaria di Roma; Berto’s per le “Migliori attrezzature di cucina “ La Perla del Mare “ a San Vincenzo; il premio assegnato da Glion Istitute of Higher Education “Miglior professionista dell’ospitalità” va a Massimo Bartolucci del ristorante Dal Pescatore a Firenze. Infine il Consorzio del Chianti Classico come “Migliore formula innovativa di ristorazione” va ad Umberto Montano del Mercato Centrale. Altri 4 premi speciali vanno all’Olimpo della Ristorazione e quest’anno per il centro-sud ad essere premiati sono: L’Enoteca Pinchiorri di Annie Feolde; Casa Vissani di Gianfranco Vissani; La Pergola al Rome Cavalieri e Heinz Beck e Ristorante Reale di Niko Romito. Gli organizzatori ringraziano l’Istituto Alberghiero Pellegrino Artusi e Enrico Camelio docente e consulente nell’alta ristorazione che con il suo staff curerà il servizio. Per maggiori informazioni visitare il sito internet www.witaly.it, chiamare al 342.86.29.707 o scrivere a ufficiostampa@witaly.it.   COOKING FOR ART Chef e Pizza Chef Emergente Finalissimaa 2016 Presso le Officine Farneto il 22, 23 e 24 ottobre, Via dei Monti della Farnesina n°77, Roma   ###   Contatti stampa: Witaly Srl Largo dei Librari 89, 00186 Roma +39 342 8629707 ufficiostampa@witaly.it.

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5982 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.