6 dicembre 2016

CAM2® presenta il laser scanner FocusS con rating IP54 e compensazione in loco

 CAM2® (filiale italiana del Gruppo FARO quotato al NASDAQ: FARO), la fonte più affidabile al mondo di soluzioni di misurazione in 3D e imaging per metrologia industriale, progettazione di prodotti, BIM/CIM, indagini forensi nell’ambito della sicurezza pubblica e soluzioni e servizi 3D, annuncia il lancio del nuovo laser scanner FocusS.

Il FocusS è il nuovo dispositivo della famiglia di laser scanner Focus di CAM2, disponibile sia con raggio da 150 m che da 350 m. Creato per i settori BIM-CIM e delle indagini forensi nella pubblica sicurezza, questa nuova linea di Laser Scanner unisce diverse funzionalità come un maggiore raggio di misurazione, Ingress Protection (IP) Rating di classe 54 per l’utilizzo in ambienti con elevato particolato e condizioni umide, uno scomparto per gli accessori e una routine di compensazione integrata in loco per garantire sempre la precisione del sistema.

“Stabilendo un nuovo punto di riferimento rispetto ai modelli di successo Focus3D degli ultimi cinque anni, il team di Ricerca e Sviluppo di CAM2 continua a definire elevati standard per i laser scanner. Grazie alle funzioni estremamente avanzate, racchiuse in un design ergonomico e resistente, i FocusS 150 e 350 offrono le caratteristiche più innovative del mercato per consentire ai professionisti della scansione laser di aumentare al massimo la loro efficienza”, ha affermato Joe Arezone, Chief Commercial Officer, FARO.

Grazie al design a tenuta stagna, il laser scanner FocusS è certificato in Classe 54 nell’IP Rating, a prova di sporco, polvere, nebbia e pioggia nonché altre condizioni tipiche degli ambienti esterni in cui vengono effettuate le scansioni.

Per garantire l’accuratezza, la funzione di compensazione in loco consente agli utenti di verificare la precisione del FocusS prima di ogni progetto. Gli utenti possono correggere automaticamente le deviazioni causate da trasporto, cattivo maneggiamento da parte di corrieri o urti accidentali e per ogni progetto di scansione può essere fornito un documento completo sulla precisione.

Grazie all’apposito scomparto integrato, è possibile collegare facilmente allo scanner ulteriori accessori. I clienti e gli sviluppatori terzi possono aumentare le loro capacità di scansione utilizzando questo scomparto per future personalizzazioni tecnologiche.

“I clienti che hanno testato sul campo i nostri laser scanner sono molto entusiasti delle funzionalità complessive, della qualità e dell’accessibilità di questi dispositivi, unici sul mercato”, ha affermato Andreas Gerster, Vicepresident of Construction BIM-CIM & Product Design, FARO.

I laser scanner FocusS sono attualmente disponibili. Maggiori informazioni sui laser scanner FocusS di CAM2 sono disponibili all’indirizzo: www.faro.com/focus