5 dicembre 2016

IX° Municipio, Cucunato: “Buche e sicurezza stradale chiesta una corsia preferenziale”

Se Roma è la capitale delle buche, il Municipio dell’Eur è quello che batte ogni record,visto che tre delle 10 strade con più buche a Roma, sono strade principali del IX municipio. “La Cristoforo Colombo, la via Laurentina e la Via Ardeatina, nei tratti urbani di competenza di Roma Capitale battono ogni record per buche pericolose per automobilisti e cittadini – questa la denuncia di Piero Cucunato Consigliere di Roma Capitale e Capogruppo di F.I. nel IX Municipio”. E’ una vera e propria emergenza quella che esce dal rapporto della Polizia Locale e dalle associazione di consumatori che in questo ultimo semestre hanno redatto il documento per l’ex commissario e per la nuova giunta della Sindaca Raggi, il report sulle strade più pericolose di Roma, i cui indici principali, erano le denunce e sinistri da parte di pedoni ed automobilisti”.

“Una situazioni ormai al limite che la buona volontà dei cittadini e la prevenzione quotidiana della Polizia Locale non può più gestire ed arginare – sottolinea Piero Cucunato – non c’è strada del nostro territorio dove non si trovano le segnalazioni di prevenzione più originali per le buche in essere. Dai rotoli di nastro adesivo della municipalizzata, a cartelli stradali posti come barriera davanti a vere voragini quelli più consoni a segnalare il pericolo. Ma ci sono le segnalazioni fai da te da parte dei cittadini, che segnalano il pericolo di buche, arginandole con cassette di legno, con sacchetti di sabbia, con buste della spazzatura, ed infine con vasi e di piante”.

Secondo il Codacons ed i sindacati di Polizia c’è una buca ogni 15 metri a Roma, mentre nel IX Municipio la distanza e notevolmente inferiore, a dimostrazione che c’e’ bisogno di agire in fretta e con urgenza. “Speravamo in un cambio di rotta visti i proclami in campagna elettorale della neo Sindaca a 5 stelle, che dichiarava che le strade e le buche dovevano essere la priorità per i Romani – evidenzia Piero Cucunato. Oggi chiediamo un cambiamento di rotta, perché la priorità sta diventando emergenza, soprattutto per chi non può utilizzare i mezzi pubblici per andare a lavoro ed è costretto a subire oltre al danno anche la beffa dei costi di manutenzione delle auto, vittime delle buche e del manto stradale ormai inesistente”.

Una situazione davvero inconcepibile per una Capitale europea come Roma. “Proprio su questo problema, ho richiesto un pronto intervento ed una corsia preferenziale per via Laurentina e via Ardeatina, dove la situazione è ormai al collasso e c’è una vera e propria emergenza buche e sicurezza stradale. Mettere in sicurezza le due arterie è una richiesta che ho fatto con una mozione in IX Municipio, al Dipartimento, ed alla Sindaca Raggi, preceduta da una Interrogazione al Presidente del IX Municipio, protocollata ad inizio settimana e già attenzionata da più organi competenti” – conclude il consigliere di Roma Capitale Cucunato in IX Municipio. “Chiediamo con il documento un intervento concreto per le due arterie, non solo per ridare sicurezza ai cittadini, ma soprattutto per impedire che con le prime piogge la situazione peggiori e possa procurare danni irreparabili per chi tutti i giorni percorre queste arterie nel nostro territorio”.

About Emanuele Bompadre 8227 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.